fbpx

Go Further Event: Ford pronta a presentare le nuove auto elettriche


Il 2 aprile ad Amsterdam si terrà il Go Further Event, un palcoscenico che Ford sfrutterà per condividere la propria vision sul futuro della mobilità, mobilità che passa anche attraverso l’introduzione di smart vehicles che contribuiranno ad un futuro più ecosostenibile senza sacrificare affidabilità, accerssibilità e piacere di guida.

In arrivo in particolare ci sono le versioni benzina EcoBoost Hybrid di Fiesta e Focus, che arriveranno sul mercato il prossimo anno e amplieranno la gamma di soluzioni elettrificate messe a disposizione dei consumatori europei.

“Le nostre nuove Fiesta e Focus EcoBoost Hybrid sono esempi di come Ford sia impegnata a offrire ai consumatori prodotti nuovi, ecologicamente sostenibili, dotati di tecnologie innovative e servizi dedicati. E abbiamo molti altri esempi da annunciare ad Amsterdam la prossima settimana. Abbiamo investito molto per riuscire a offrire motori EcoBoost Hybrid su due dei nostri modelli più apprezzati e consentire ai consumatori di risparmiare, senza perdere nulla del rinomato piacere di guida delle vetture Ford“, ha dichiarato Steven Armstrong, che dal 1 aprile diventerà Chairman Ford of Europe.

[amazon_link asins=’B075GJ44FD,B07J4ZP5BD,B0759V3F7X’ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’a1ae4038-2bef-4ad2-a060-3072b0da6bf6′]

Fiesta e Focus elettrificate

Le nuove Fiesta e Focus EcoBoost Hybrid saranno equipaggiate con una motorizzazione Mild-Hybrid pensata per esaltarne l’efficienza nei consumi. A bordo uno starter/generator che sostituisce l’alternatore standard, consentendovi di recuperare energia in fase di decelerazione e accumularla all’interno di una batteria agli ioni-litio da 48 volt, raffreddata ad aria. Il BISG – il già citato starter/generator, azionato da una cinghia – agisce anche come motore e si integra con l’EcoBoost 1.0 da 3 cilindri a basso attrito, utilizzando l’energia immagazzinata dalla batteria, per fornire coppia addizionale nelle normali condizioni di guida, in accelerazione e quando entrano in funzione i componenti elettrici. Tutto questo per avere prestazioni più reattive e un’esperienza di guida versatile e divertente. 

Il nostro EcoBoost 1.0 ha già dimostrato che l’efficienza e la performance possono andare di pari passo. La nostra tecnologia EcoBoost Hybrid ci fa fare un ulteriore passo in avanti – ha commentato Roelant de Waard, Vice Presidente Marketing, Vice President, Marketing, Sales & Service, Ford of Europe. – Siamo sicuri che i consumatori apprezzeranno molto la capacità di questo nuovo motore di rilasciare potenza aggiuntiva velocemente e uniformemente, così come apprezzeranno il fatto di doversi recare meno spesso a fare rifornimento”.

Fiesta e Focus EcoBoost Hybrid vanno ad affiancare la nuova Mondeo Hybrid, annunciata all’inizio dell’anno, e le motorizzazioni Mild-Hybrid sul nuovo Transit da 2 tonnellate, sul Transit Custom e sul people mover Tourneo Custom da 8 e 9 posti, tutti in arrivo sul mercato entro la fine del 2019. Un trend che conferma la volontà di Ford di affiancare una versione elettrica ad ogni nuovo modello.


Team di redazione

author-publish-post-icon
L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link