fbpx
NewsTech

Google Play: scoperte ben 182 app maligne secondo Trend Micro

Un'analisi compiuta da Trend Micro ha individuato ben 182 app maligne nello store Google e in altri di terze parti!

Il leader globale di cybersecurity Trend Micro ha da poco comunicato di aver scoperto una nuova campagna adware, nascosta all’interno di 182 app di giochi o per fotocamera presenti nello store Google Play.

La nuova campagna di adware

La nuova campagna di adware identificata da Trend Micro, identificata come AndroidOS_HiddenAd.HRXAA e
AndroidOS_HiddenAd.GCLA, è stato individuato in ben 182 app di giochi o per fotocamera, di cui 111 presenti all’interno del Google Play Store.

A rendere l’adware estremamente pericoloso è la sua capacità di nascondersi ed evadere le rilevazioni
sandbox, per poi generare pubblicità a tutto schermo che non possono essere chiuse e creare pop-up capaci di infestare il dispositivo dell’utente, compromettendo la memoria e le prestazioni della batteria.

L’adware è inoltre capace, tramite questi annunci che non è possibile chiudere se non dopo un determinato numero di secondi, di portare gli utenti su siti maligni, rendendo anche più facile l’ingresso nei dispositivi coinvolti di malintenzionati e criminali informatici.

[amazon_link asins=’B07BHDC9V6,B079876N49,B07FM7SXD7′ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’3e4d6d9a-c1c2-436f-b33b-fd20f0213c80′]

Le app presenti su Google Play e store di terze parti

L’indagine svolta da Trend Micro ha individuato ben 182 app di giochi o per fotocamera all’interno delle quali era stato nascosto il nuovo – e pericoloso – adware.

111  di queste applicazioni sono state trovate su Google Play Store, mentre il resto delle app dannose su negozi di terze parti,  tra cui 9 App e PP Assistant.

Di quelle presenti sullo store Google, soltanto 43 si sono rivelate come uniche o con funzionalità distinte, mentre le rimanenti risultavano essere soltanto iterazioni o app duplicate.

Le app dannose, nel corso dell’indagine svolta dal leader globale della cybersecurity, erano già state rimosse dalla piattaforma firmata Google, ad eccezione di 8 applicazioni.

Maggiori informazioni e dettagli sul funzionamento dell’adware sono disponibili a questo link.

Avete avuto la sfortuna di incappare in questo nuovo adware? Ne avevate già sentito parlare?

Da non perdere questa settimana su Techprincess

🎮 Xbox Games Showcase 2024: tantissimi annunci, tra grandi ritorni e novità
💻A Taiwan per toccare con mano i nuovi AI PC di ASUSEd è solo l’inizio
💬Google lancia l’app Gemini in Italia: ecco come provare l’AI su Android e iOS
🧩La strategia di Jansen Huang, il CEO-rockstar: mi ha offerto da bere e chiesto del turismo in Italia
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

 

Autore

  • Maria Elena Sirio

    Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.

    Visualizza tutti gli articoli

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button