fbpx
google podcast

Il nuovo volto dei podcast
Google Podcast ha recentemente riprogettato la sua interfaccia, presentando in anteprima contenuti in miniatura.


Google Podcast ha recentemente riprogettato il suo layout, partendo prima dall’interfaccia utente sull’iOS di Apple, poi sarà la volta di Android. Google ha iniziato la riprogettazione partendo da una nuova interfaccia nella barra inferiore. Al lancio, Google Podcast permetterà agli utenti di capire come usare la nuova interfaccia, composta da tre schede, la scheda Home, Esplora e Attività.

La nuova interfaccia di Google Podcast

La nuova interfaccia utente della home page di Google Podcast ora verrà rappresentata con una sequenza di miniature. Queste saranno nella parte superiore della pagina e consentiranno un utilizzo più facilitato.
 

Google ha spostato la precedente interfaccia utente della home page, inclusi “Per te”, categorie di podcast, consigli e podcast principali, nella nuova scheda Esplora. Questa è indicata da un’icona a forma di lente di ingrandimento ed è anche il luogo in cui gli utenti troveranno la nota funzionalità di ricerca.

 

La nuova scheda Attività, invece, ha numerose nuove funzionalità. La prima è la funzione “La tua lista“. Ora, con i podcast di Google, gli utenti sono in grado di organizzare e allineare diversi episodi di podcast da guardare in successione.

Gli episodi di podcast possono essere aggiunti alla nuova lista tramite un’icona in stile playlist, composta da linee orizzontali e un pulsante più. Ciò viene mostrato proprio sotto il titolo e la descrizione di un determinato episodio, proprio accanto al pulsante di riproduzione.

La scheda Attività fornisce anche gli elementi essenziali per la gestione di download, cronologia e abbonamenti.

Le altre funzioni

Oltre alla nuova interfaccia utente divisa per schede, gli utenti di Google Podcast hanno anche nuove funzionalità. Google le ha inserito nelle Impostazioni dell’app, a cui si può accedere toccando il pulsante del menu a tre punti.

Tra queste, c’è la possibilità di attivare o disattivare i download automatici di nuovi episodi per podcast sottoscritti. Ma Google è andato un po ‘oltre anche qui, in termini di notifiche di nuovi episodi.

Dopo l’aggiornamento, gli utenti possono accedere a Impostazioni per impostare quali podcast notificheranno loro nuovi episodi. Ogni podcast sottoscritto ha il proprio interruttore a levetta, disattivato per impostazione predefinita. In questo modo gli utenti possono scegliere individualmente su quali podcast ricevere notifiche.

Ma tra le apprezzabili novità di google Podcast, è che tutte queste nuove funzioni sono già attivabili gratuitamente con l’aggiornamento dell’app. Gli utenti non dovrebbero fare altro che, appunto, aggiornare l’app.

 
Gli utenti Android dovrebbero vedere l’interfaccia aggiornata apparire automaticamente questa settimana.
 

Condividi la tua reazione

Confusione Confusione
8
Confusione
Felicità Felicità
7
Felicità
Amore Amore
9
Amore
Tristezza Tristezza
2
Tristezza
Wow Wow
10
Wow
WTF WTF
6
WTF
Elisa Erriu

author-publish-post-icon
"Lo scrivere" è il suo mestiere. Ma oltre alla coltre delle sue varie esperienze giornalistiche e dei suoi Master, c'è un mondo fatto di fantasy, anime, film, videogame, musica, Ichnusa, My Little Pony e oggettistica del Re Leone (l'originale!). Attenzione: se pronunciate per tre volte il suo nome giapponese, apparirà alle vostre spalle.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link