fbpx
FotografiaHardwareRecensioni TechTech

La recensione di GoPro Hero 10 Black. Cosa c’è di nuovo?

La vera novità di GoPro Hero 10 Black è invisibile. Non si tratta infatti di un cambiamento estetico ma di un upgrade del processore. Dopo aver mantenuto il suo GP1 per ben tre generazioni, l’azienda ha finalmente deciso di passare al nuovo GP2 che migliora le prestazioni in campo video e rende l’interfaccia più responsiva.
Tutto questo basta a giustificare il passaggio dalle GoPro Hero 9 alle 10? Scopriamolo nella nostra recensione.

Il design è praticamente lo stesso

Rispetto alla Hero 9 cambia poco: il peso è più contenuto, il case – in alluminio con rivestimento gommato – sembra più resistente a urti e graffi e il logo ora è azzurro.
La novità più importante è il trattamento idrofobico della lente, che consente all’acqua di scivolare via senza lasciare goccioline che possono rovinarvi la ripresa. Sappiate che, volendo, potete acquistare solo la lente. Per fare cose? Semplice: per usarla sulla Hero 9 approfittando di questa miglioria.

Dal modello precedente viene ripreso anche il doppio display: frontale, da 1,4 pollici e con una frequenza di aggiornamento di 30 Hz, e posteriore, da 2,27 pollici, touchscreen per permettervi di impostare la camera. Entrambi sono caratterizzati nuovamente da una buona luminosità, il che vi consente di vedere ciò che accade a schermo anche sotto il sole, senza troppe difficoltà. Quello che cambia rispetto a Hero 9 è indubbiamente la reattività dello display situato sul retro, merito del nuovo processore che elimina qualsiasi esitazione e vi aiuta a risparmiare qualche secondo del vostro tempo.

Identico il sistema di aggancio degli accessori, con i due piedini retrattili che non vi obbligano ad usare una qualche custodia per riuscire a collegare ciò di cui avete bisogno.

GoPro Hero 10 Black recensione

GoPro Hero 10 Black porta infine con sé una novità che, sorprendentemente, è stata aggiunta anche al “vecchio” modello. Stiamo parlando della possibilità di copiare i contenuti tramite cavo USB-C, così da velocizzare questa operazione tanto su PC quanto su smartphone.

La recensione di GoPro Hero 10 Black: le novità sono sotto il cofano

Ormai l’avrete capito: la grande novità qui è il processore GP2. Questo chip raddoppia le performance dell’action cam e, nello specifico, il framerate. Ecco perché GoPro Hero 10 Black può registrare clip in 5.3K a 60 fps, in 4K a 120 fps e in 2.7K a 240 fps.
I risultati sono ottimi in tutti e 3 i casi, con la possibilità di usare le clip in 2.7K e in 4K per realizzare degli slow-motion. I filmati in 5.3K invece sono un salvavita in post-produzione: potete approfittarne per croppare l’immagine – quindi zoomare su ciò che vi interessa – o per centrare meglio il soggetto.

Rimane un po’ di distorsione dovuta al grandangolo ma in fondo è il marchio di fabbrica di GoPro, mentre è leggermente migliorata la resa in condizioni di scarsa illuminazione, con un rumore visibile ma la capacità di passare rapidamente dalle situazione più tetre a quelle luminose senza bruciare l’immagine.

Fa un passo avanti anche la stabilizzazione HyperSmooth, giunta alla versione 4.0. GoPro Hero 10 riesce quindi a controbilanciare bene movimenti e vibrazioni, sia quando la tenete semplicemente in mano sia quando l’attaccate ad un mezzo di trasporto come una bici o un’automobile.
È migliorato anche l’Horizon Leveling che passa da 27 a 45 gradi. Cosa significa? Prima, una volta ruotata di 27 gradi, la GoPro passava alla ripresa verticale, un limite che causava qualche grattacapo agli sportivi. Pensate ad esempio a quanto vi piegate mentre state sciando o facendo attività ancora più estreme. Ora arriviamo a 45 gradi, cosa che garantisce una maggior libertà di movimento.
Torna infine il profilo Flat, ideale per coloro che vogliono effettuare la color correction in post-produzione.

E le foto? Ve lo diciamo subito: non sono il suo forte. La risoluzione massima sale a 23 megapixel e i risultati sono discreti ma molti smartphone contemporanei vi offrono qualcosa di più. Anzi, a dire il vero la stessa GoPro Hero 10 vi offre qualcosa di più: catturando i frame mentre girate i video potete ottenere risultati migliori.

Foto scattata con GoPro Hero 10 Black

L’autonomia

L’autonomia è da sempre il tallone d’Achille di GoPro e la Hero 10 non fa eccezione. La batteria infatti è la stessa del modello precedente, da 1720 mAh, e garantisce dai 30 ai 60 minuti di utilizzo a seconda della modalità e della risoluzione scelta. Tra l’altro passando dal 5.3K a 4K a 2.7K vedrete la percentuale della batteria cambiare in tempo reale: una piccola feature che vi aiuta a decidere come e quando registrare.

Attenzione però all’uso prolungato: durante un timelapse di circa 10 minuti la nostra GoPro Hero 10 si è scaldata parecchio così come durante riprese classiche che hanno richiesto un utilizzo continuativo di questa action cam. Succede anche agli altri prodotti della medesima categoria, sia chiaro, ma è un fattore di cui dovreste tenere conto.

La recensione di GoPro Hero 10 Black: vale la pena acquistarla?

GoPro Hero 10 Black è ancora l’action cam da battere, il riferimento in un mercato che punta su sportivi e professionisti dell’immagine. In fondo, lo è sempre stata ma oggi offre il doppio del framerate, una maggior potenza e un’interfaccia più fluida e reattiva. Tutto questo insieme alla grande versatilità che contraddistingue GoPro fin dagli albori.
La Hero 10 Black però continua a mostrare il fianco quando si parla di autonomia, surriscaldamento e fotografia.

Vale quindi la pena spendere 529 euro? In realtà dipende da voi. Per i videomaker, soprattutto se specializzati in riprese estreme, è sicuramente un upgrade interessante, che vi consente di fare qualcosa in più e soprattutto di farlo più rapidamente. Se invece tutto ciò che volete è premere Rec e registrare le vostre imprese, sappiate che Hero 9 svolge ancora un eccellente lavoro ad un prezzo più contenuto.

PRO

  • Compatta e leggera
  • Doppio display
  • Nuovo processore
  • Maggior reattività
  • Il doppio del framerate

CONTRO

  • Autonomia ancora limitata
  • Surriscaldamento occasionale
  • Foto sottotono
Offerta
GoPro HERO10 Black - Action Camera impermeabile con LCD...
  • Processore rivoluzionario: Più veloce. Più fluido. Migliore. Il nuovo, potente motore GP2 cambia le carte in tavola:...
  • Foto e video ad alta risoluzione, frequenza dei fotogrammi elevata: Passa alla GoPro con la più alta risoluzione di...
  • Incredibile qualità delle immagini: Ottieni foto realistiche, dettagliate e con un contrasto impareggiabile, anche in...

Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button