fbpx
NewsSoftwareTech

Killnet ‘elogia’ ironicamente il CSIRT Italia

Gli hacker russi prendono in giro gli specialisti della sicurezza del governo italiano

Gli hacker russi di Killnet hanno elogiato ironicamente su Telegram gli esperti di CSIRT Italia, che hanno organizzato la risposta di cybersecurity per il nostro Paese. Gli specialisti governativi avevano avvisato le amministrazioni pubbliche e le aziende italiane di un possibile attacco hacker dei russi nella giornata di ieri. Che i russi hanno definito un colpo irreparabile“. Che però non sembra essersi verificato.

Gli hacker russi di Killnet “elogiano” gli esperti del CSIRT Italia

L’Agenzia per la cybersicurezza nazionale ha diversi compiti, fra cui quello di monitorare le minacce provenienti da hacker stranieri verso le aziende ed entità pubbliche italiane. In questo sforzo, hanno tenuto sotto controllo i canali Telegram su cui i cybercriminali filorussi di Killnet annunciano i propri colpi.

Negli scorsi giorni, gli hacker avevano annunciato che la giornata del 30 maggio 2022 sarebbe stata durissima per gli italiani. Gli hacker avevano annunciato un “colpo irreparabile” alle istituzioni e al sistema economico italiano.

Oggi, gli hacker hanno invece passato il proprio tempo prendendo in giro le difese italiane, dopo gli attacchi diffusi nella giornata di ieri.

attacco hacker filorusso 1

La prima presa in giro prende la forma di una GIF con un omino impiccato, con sullo sfondo il logo di CSRIT Italia.

Ma la maggior parte dei commenti sono ironici invece che aggressivi direttamente. Un post recita: “CSIRT Italiano, sono eccellenti gli specialisti che lavorano in questa organizzazione. Ho effettuato migliaia di attacchi a tali organizzazioni, anche cyberpol non dispone di un tale sistema per filtrare milioni di richieste. Al momento vedo che questi ragazzi sono dei bravi professionisti! Falso governo italiano, ti consiglio di aumentare lo stipendio di diverse migliaia di dollari a questa squadra. CSIRT Accettate i miei complimenti, signori!”

Un secondo messaggio dice:  “Ho solo elogiato il sito csirt.gov.it e il loro team. Le restanti migliaia di siti italiani che non funzionano, è un peccato. Non pubblicheremo questo elenco perché le persone devono vedere tutto da sole. Spero che il sistema di monitoraggio italiano lo faccia per noi”. 

A dispetto delle prese in giro di Killnet, tuttavia, non si sono registrati colpi davvero eclatanti. La minaccia più pressante sarebbe potuta essere un attacco a Poste Italiane, ma si è svelato essere un problema di aggiornamento software.

L’attenzione resta però alta, il rischio attacco per aziende e istituzioni non va sottovalutato. Anche grazie al lavoro del CSIRT italiano.

Bestseller No. 1
Bitdefender Antivirus plus 2022 | 1 dispositivo | 1 anno |...
  • Le soluzioni Bitdefender sono proclamate “Migliore protezione” da oltre 10 anni, Bitdefender è il leader europeo...
  • La migliore protezione antivirus per Windows. Nessun impatto sulle prestazioni del tuo PC.
  • Protegge i tuoi file personali contro i ransomware, navigazione web sicura.
Source
ANSA

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button