fbpx
CookingElettrodomesticiTech

Il 2020 è stato un anno di cura della casa

I dati di Hisense mostrano una crescita delle vendite in Italia per televisori, forni e altri prodotti domestici

L’eccezionalità dell’anno appena passato è evidente a tutti. Le trasformazioni delle abitudini di chiunque causate dal lockdown sono state profonde e hanno cambiato le nostre vite. Starà a questo 2021 dimostrare se e quanto saranno variazioni che porteremo avanti per sempre o se saranno solo una parentesi temporanea. Nel frattempo però è interessante analizzarle a ritroso, guardando i dati che emergono a oggi. Quelli di Hisense ad esempio, colosso del mondo degli elettrodomestici, ci raccontano un’Italia che nel 2020 si è molto interessata a migliorare le proprie case.

Hisense: un 2020 in grande crescita per la compagnia

stanza con televisore e due poltroneA raccontarci com’è stato il 2020 di Hisense è stato Gianluca Di Pietro, durante una conferenza stampa (ovviamente) virtuale. Quello che emerge dai dati è un’annata di grande crescita per questa compagnia. A livello generale si è infatti registrato un +25% che ha toccato addirittura il 55% nell’ambito della divisione TV. Tassi di crescita che fanno impressione e che difficilmente erano prevedibili a inizio 2020.

Da una parte questo è il sintomo di quanto si sostiene ormai da diversi mesi. Il lockdown e le sue conseguenze, a partire dalla sempre maggiore diffusione dello smart working, hanno spinto le persone e gli italiani nello specifico a investire maggiormente sulla propria casa. Essendo aumentate sensibilmente le ore spese all’interno delle abitazioni, la loro cura è salita nelle priorità di ciascuno.

Non bisogna però pensare che siano semplicemente cause esterne ad aver dato il via alla crescita di Hisense nel 2020. Anche la gestione attenta delle risorse da parte della compagnia è stata fondamentale. La preparazione e la rapidità con cui si è adattata all’improvviso cambio di ritmo della scorsa primavera ha permesso di restare sempre presente in maniera ottimale sul mercato.

Dall’altra parte, nel periodo di riapertura estivo, l’azienda ha scelto di scommettere su una ripresa, aumentando la propria produzione. In questo modo è quindi rimasta come uno dei pochi produttori con disponibilità di prodotto, fattore che è stato chiave nell’allargare le quote di mercato.

Il 2021 promette di proseguire il trend positivo. Questo anche grazie a rafforzamenti sul lato del personale e la sempre più importante presenza di un polo produttivo in Slovenia, particolarmente rilevante per il mercato italiano.

Le televisioni di Hisense in crescita nel 2020

uomo davanti a televisore hisense del 2020

Il mercato TV è forse uno di quelli che più ha sentito gli effetti del lockdown che citavamo più sopra. Dopotutto la chiusura di cinema e teatri ha spostato tutto l’intrattenimento sul piccolo schermo e sul web. Questo ha portato moltissimi ad aggiornare il proprio TV per migliorare la qualità di visione o anche passare a un apparecchio smart per accedere ai servizi di streaming più comodamente. Il risultato? Più di 4,7 milioni di unità vendute negli ultimi mesi.

Hisense ha beneficiato moltissimo di questo boom di vendite del 2020. La sua quota di mercato, anche grazie a un ottimo posizionamento online, è cresciuta, portandola a diventare il quarto brand in Italia (e in alcuni periodi particolarmente fortunati anche il terzo). Un punto di partenza promettente, in vista dello switch off di settembre che porterà tantissimi italiani ad aggiornare il proprio TV. Le stime sostengono che si venderanno addirittura 6 milioni di pezzi quest’anno.

Come si sta preparando quindi l’azienda? Naturalmente allargando la propria linea, che offrirà ben 8 modelli in più per una scelta ancora più ampia. Si riapriranno in particolare due segmenti chiave che Hisense non seguiva nel 2020, ovvero gli OLED 4K e il Mini LED. Quest’ultimo presenterà un pannello Quantum Dot e una retroilluminazione con oltre 10.000 LED per un local dimming estremamente avanzato.

La chiave sarà un design minimal, con cornici sempre più ridotte, e nuove funzionalità. Dall’introduzione di Google Assistant alle novità del sistema Smart TV VIDAA che arriva alla versione 5.0, i prodotti Hisense saranno sempre più comodi da usare. Già ora è prevista l’integrazione con Mediaset Play oltre che l’accesso diretto a Rai Play da telecomando (unico nel suo genere).

E per chi vuole rivivere al meglio l’esperienza cinematografica a casa c’è il Laser TV Hisense 100″, grande successo nel 2020 (anche grazie al servizio di installazione gratuita), che tornerà in una versione anche da 120″.

Uno sguardo anche alla cucina

famiglia tre persone cucina frigorifero

A questo punto Nicola Micali, Product Manager TV, ha passato il testimone a Marco Muci, Product Manager White Goods di Hisense, dare uno sguardo al 2020 di questo settore, a partire dall’ambito frigoriferi. In questo campo il mercato ha avuto una forte flessione a inizio lockdown per poi riprendersi e continuare a crescere. Il risultato è che l’impresa è oggi il quarto e quinto brand in Italia, a seconda che si conti il numero di unità vendute o il loro valore rispettivamente. Questo è particolarmente importante se si pensa che al momento la distribuzione è limitata a circa il 55% del mercato totale.

Per questo motivo si punta nel 2021 ad allargare la propria rete e fornire sempre più prodotti. In particolare l’azienda è orientata al settore premium con previsioni di lancio di nuovi prodotti di fascia alta, tra French Door, Cross Door e l’atteso ritorno della linea Black Series.

Simile attenzione è data al mondo dei forni. Dopo i risultati del 2020 Hisense vuole portare avanti questo settore, lavorando dal punto di vista del design seguendo i trend che vogliono sempre più vetro e più acciaio scuro black inox. I nuovi prodotti avranno ampie cavità fino a 77 litri, funzioni dedicate alla pizza (protagonista di tante avventure in cucina durante il lockdown), pulizia con pirolisi e funzionalità smart legate a Internet.

Sul piano delle lavatrici arriveranno presto grandi novità. L’interesse è comunque concentrato sull’efficienza energetica e sulle capacità igienizzanti, anch’esse diventate sempre più chiave durante l’ultimo anno.

Per maggiori informazioni in merito a Hisense e ai suoi prodotti, vi rimandiamo al sito ufficiale dell’azienda.

Hisense RR220D4AY2 Frigorifero Monoporta, Colore Sabbia, con...
  • Classe energetica a++
  • Marchio: hisense
  • Numero modello: rr220d4ay2

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button