fbpx
CulturaNewsSpettacoliVideogiochi

Tomb Raider diventerà una serie animata su Netflix

Lara Croft entra nel mondo dell'animazione con una serie anime che debutterà sulla piattaforma di streaming

Tomb Raider su Netflix è realtà. Il servizio di streaming sta lavorando a un altro adattamento di un videogioco con un nuovo anime con protagonista Lara Croft, il cui debutto nel mondo videoludico è avvenuto 25 anni fa. Non si sa ancora molto della serie, ma avrà luogo dopo gli eventi del recente reboot della trilogia, terminato con Shadow of the Tomb Raider” nel 2018.

Lara Croft arriva su Netflix, Tomb Raider diventerà una serie anime

I fan di Lara Croft saranno felici dopo l’annuncio dell’arrivo di una serie anime di Tomb Raider su Netflix. La notizia arriva dall’account @NXOnNetflix presente su Twitter, dove si afferma che “l’eroina più iconica dei videogiochi sta passando all’animazione! Tomb Raider è una nuova serie anime di Legendary.”

Ma Tomb Raider su Netflix non è l’unica novità: ci sono anche altri anime in arrivo, tra cui una serie basata su Skull Island e ambientata nello stesso universo dei recenti film di Godzilla e King Kong di Legendary. Il tweet afferma: “un equipaggio naufragato, un’isola di mostri e un re per governarli tutti”.

Questi annunci cavalcano due tendenze molto redditizie per Netflix: un focus sugli anime e gli adattamenti dei videogiochi. Il servizio di streaming ha infatti avuto un enorme successo con The Witcher (che è basato sui libri, ma si tratta di un franchise che è cresciuto in parte grazie ai videogiochi) e presto lo amplierà con un lungometraggio animato e uno spin-off live action.

Nel frattempo, Netflix ha già una serie anime di Castlevania, videogiochi creati da Konami, e sono in lavorazione anche adattamenti di Splinter Cell e Assassin’s Creed.  Non si sa ancora quando le due serie, Tomb Raider e Skull Island, debutteranno sul servizio di streaming Netflix, ma sicuramente non vediamo l’ora!

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button