fbpx

Hive sbarca finalmente anche a Torino! Dopo aver già conquistato Portogallo, Grecia, Austria e Polonia, il servizio di monopattini elettrici in sharing è entrato anche in Italia, partendo proprio dal capoluogo piemontese. Da qualche giorno hanno iniziato a circolare questi veicoli, che toccheranno presto quota 500. Un ulteriore passo avanti per il nostro Paese, sempre più interessato a questo settore.

Hive a Torino, il nuovo servizio di monopattini elettrici

Prima di addentrarci nel funzionamento di quanto offerto da Hive, vogliamo segnalarvi la promozione proposta dall’azienda. Per celebrare il lancio in Italia infatti, è possibile realizzare una prima corsa gratuita per tutti coloro che saranno a Torino in questi giorni. Come fare? Semplicemente basta inserire in fase di registrazione il codice promozionale CIAOTORINO e poi lanciarsi all’avventura!

Più in generale, per poter sfruttare questi mezzi di trasporto, dovrete semplicemente scaricare la applicazione per smartphone e creare un account. Una volta inserito il metodo di pagamento, potrete visualizzare la mappa che mostra tutti i monopattini a disposizione. Una volta raggiunto, vi basterà scansionare il QR Code presente sul mezzo, per sbloccarlo e metterlo rapidamente a disposizione.

È importante sottolineare che una volta raggiunta la destinazione, non dovremo abbandonare il nostro veicolo in mezzo al passaggio. Sarà infatti necessario lasciarlo in una delle aree destinate al parcheggio di cicli e motocicli, seguendo le regole istituite dal Comune di Torino. Il tutto sempre e comunque all’interno dell’area operativa del servizio, ovviamente.

Un passo avanti per il nostro Paese, ma anche per la stessa Hive. Il servizio è nato solo poco più di un anno fa nella città di Lisbona e ora è presente in ben 11 città in 5 Paesi europei diversi. Più di 5.000 monopattini elettrici girano per le loro strade, con 650.000 passeggeri che li sfruttano ogni anno. E i numeri sembrano destinati a crescere ancora!

Per maggiori informazioni su Hive, vi invitiamo a visitarne il sito ufficiale.


Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Jacopo Peretti Cucchi

author-publish-post-icon
Il suo compito è occuparsi di tutti i “progetti speciali”, meglio ancora se sono segreti. Amante della buona cucina e grande appassionato di rugby e motori.