fbpx
home page con offerte di ho.mobile

ho.mobile: da domani una nuova offerta con 50GB mensili


ho., la compagnia low-cost di Vodafone Italia si prepara a lanciare una nuova offerta per gli utenti interessati a cambiare operatore nei prossimi giorni. A partire da domani lunedì 17 settembre sarà infatti disponibile una seconda tariffa che propone un maggiore traffico Internet, rispetto a quella già proposta nelle ultime settimane.

L’offerta ho. a 9,99€/mese

Con la nuova tariffa che sarà lanciata da ho., gli utenti avranno nuovamente illimitati minuti di chiamate e sms, accompagnati da ben 50 GB di traffico Internet, 10 in più rispetto a quanto previsto dall’offerta precedente. Il prezzo, come potete leggere sopra, è leggermente superiore essendo fissato a 9,99€ mensili.

Il traffico dati, come per le altre tariffe, sarà in 4G Basic, ovvero limitato a un massimo di 30 Mbps. Non sono stata invece ancora ufficialmente confermate altre caratteristiche incluse nell’offerta, come i servizi di SMS ho. chiamato, di navigazione hotspot o di disattivazione automatica di numeri e messaggi a pagamento, ma è molto probabile che non prevederanno costi extra per l’utenza.

Resta ancora comunque disponibile la proposta che prevede 40 GB, minuti di telefonate e sms illimitati a 7,99€ al mese, ma solamente fino al 24 settembre.

Maggiori informazioni sulle tariffe e sull’attivazione dei servizi sono disponibili sul sito ufficiale di ho..


Condividi la tua reazione

Confusione Confusione
9
Confusione
Felicità Felicità
8
Felicità
Amore Amore
1
Amore
Tristezza Tristezza
9
Tristezza
Wow Wow
6
Wow
WTF WTF
1
WTF
Mattia Chiappani

author-publish-post-icon
Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link