fbpx
GadgetLifestyle

8 nuove funzionalità dei dispositivi HomeKit Apple

Ecco le nuove funzioni aggiunte da Apple ai dispositivi HomeKit

La scorsa settimana Apple ha presentato i nuovi iPhone 13. E questo non significherà soltanto avere nuove funzionalità per gli smartphone della compagnia, ma anche per i dispositivi HomeKit Apple, che a partire dal 20 Settembre riceveranno interessanti aggiornamenti. Se vi alletta l’idea di utilizzare l’HomePod Mini come altoparlante per la tua Apple TV 4K o quella di monitorare il campanello di casa dal vostro Apple Watch, allora siamo certi che possano interessarvi le 8 nuove funzionalità che Apple porterà sui suoi dispositivi. A questo punto, non dilunghiamoci oltre. E vediamo subito di cosa si tratta.

HomeKit Apple: 8 nuove funzioni per i dispositivi

1. Controllare l’Apple TV con Siri su HomePod Mini

Grazie alle nuove funzioni rese disponibile da Apple gli utenti potranno finalmente utilizzare Siri sull’HomePod Mini per gestire l’Apple TV, avviare la riproduzione di uno spettacolo o un film, metterla in pausa e poi riprenderla. Un’opzione tutt’altro che innovativa, dato che è già presente da un po’ sui dispositivi intelligenti Amazon Alexa e Google Assistant. Nonostante questo, i dispositivi HomeKit Apple ne erano privi, e siamo contenti che l’aggiornamento di HomePod 15 introducano una funzionalità di cui si sentiva la mancanza.

2. Impostare l’HomePod Mini come altoparlante dell’Apple TV

A partire dal 20 Settembre gli utenti avranno la possibilità di utilizzare uno o due HomePod Mini come speaker dell’Apple TV 4K. Questa funzione era già stata resa disponibile per l’HomePod originario – ora fuori produzione -, ma con i nuovi aggiornamenti viene accolta anche dal più piccolo dispositivo di Apple. Inoltre, ora l’HomePod Mini l’uscita per altri dispositivi audio che utilizzano ARC/eARC, ammesso che il televisore disponga di tali ingressi.

HomeKit Apple TV

3. Monitorare la consegna di pacchi con le telecamere HomeKit

Le videocamere di sicurezza collegate all’HomeKit Secure Video tramite Apple TV 4K o HomePod Mini ora potranno avvertire gli utenti della consegna dei pacchi a loro inviati. Questa funzione si aggiunge a quella del rilevamento di persone, animali e veicoli. E incrementa anche l’utilità dei due campanelli residenziali compatibili con HKSV attualmente sul mercato: Logitech View e Netatmo Smart Video Doorbell.

4. Visualizzare più videocamere HomeKit sull’Apple TV

Con il nuovo aggiornamento rilasciato dalla compagnia di Cupertino ora l’Apple TV può trasmettere feeds multipli dalle videocamere HomeKit. Inoltre, questo renderà possibile anche il controllo di accessori vicini, come ad esempio una luce esterna, così da poterla accendere utilizzando il telecomando – senza il bisogno di dover ricorrere allo smartphone -.

5. Aggiungere un numero illimitato di videocamere ad HomeKit Secure

L’aggiornamento iOS 15 di iPhone ed iPad permetterà agli utenti di un numero illimitato di videocamere ad HomeKit Secure Video sottoscrivendo un abbonamento al piano iCloud Plus 2TB. Fino ad ora il servizio supportava un massimo di 5 videocamere, il che rappresenta un numero alquanto limitato se consideriamo il sistema di sorveglianza – interno ed esterno – di un intero appartamento. Ma Apple ha pensato anche a questo, ed ha finalmente ottimizzato il sistema.

6. Utilizzare Siri sui dispositivi HomeKit Apple

Nei prossimi mesi Siri è pronta ad arrivare su molti dei dispositivi intelligenti prodotti da Apple, a cominciare dall’Ecobee SmartThermostat. Al di là di questo, è molto probabile che a breve l’assistente vocale possa essere utilizzato per controllare i dispositivi smart home, impostare timer e sveglie, ed utilizzare la funzione dell’interfono in più ambienti della casa. Per rendere tutto questo possibile, sarà comunque necessario avere un HomePod Mini impostato sulla Rete. Un dettaglio da non sottovalutare.

HomeKit Apple

7. Chiedere a Siri di fare qualcosa più tardi

Siri sta diventando più intelligente riguardo al controllo della casa, aggiungendo la possibilità di chiedere all’assistente vocale di fare qualcosa in seguito ad un evento ben specifico. Questo vi permetterà quindi di utilizzare comandi come “Ehi Siri, spegni le luci quando esco di casa” o “Ehi Siri, spegni la TV alle 18:00“.

8. Monitorare la casa dall’Apple Watch

Con WatchOS 8 arriva anche una riprogettazione dell’App Apple Home. A partire da ora, infatti, lo smartwatch analizzerà il contesto per suggerirvi quale dispositivo controllare e vi permetterà anche di visualizzare i feed della videocamera collegata all’HomeKit Apple. Infine, l’aggiornamento vi offre anche la possibilità di accedere all’interfono per trasmettere un messaggio in tutta la casa, in una singola stanza o attraverso i dispositivi personali.

2021 Apple TV 4K (64 GB)
  • Dolby Atmos per un suono ricco e avvolgente
  • Chip A12 Bionic per audio, video e grafica spettacolari, e per un’esperienza straordinaria con app e giochi
  • 4K HDR ad alto frame rate con Dolby Vision per immagini più nitide e fluide2

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button