fbpx
NewsVideogiochi

Abilità e ambientazioni di Horizon Forbidden West

Guerrilla Games svela ulteriori dettagli riguardo il nuovo capitolo di Horizon

Dopo l’approfondimento sul processo creativo dietro il personaggio di Aloy, Guerilla torna a raccontare Horizon Forbidden West sulle pagine del PlayStation Blog, rivelando tutti gli elementi peculiari del sistema di movimento, le abilità, il combattimento e molto altro.

Horizon Forbidden West, tra abilità e combattimento

Nel trailer di gameplay pubblicato a giugno, il pubblico ha avuto la possibilità di vedere Aloy utilizzare tanti nuovi strumenti in Forbidden West. In merito a ciò, David McCullen, Lead Systems Designer di Guerrilla, ha rivelato: “Basandoci sulle fondamenta di Horizon Zero Dawn, abbiamo aggiunto una serie di nuovi modi per muoversi nel mondo. Aloy può arrampicarsi liberamente su e attraverso enormi sezioni di terreno roccioso; ancora più tipi di macchine possono essere cavalcate e i punti di presa possono essere trovati in tutto l’ambiente, il che permette un’agile traversata verticale. Aloy sarà anche in grado di nuotare sott’acqua e planare con lo Shieldwing.”

Questa vasta gamma di nuove opzioni ha anche posto delle sfide al modo di Guerrilla di pensare al design dei livelli. McCullen ha svelato che il team deve permettere ai giocatori di superarli in astuzia, usando nuove mosse o strumenti per aggirare alcune delle loro sfide in modi intelligenti e imprevedibili.

I puzzle di attraversamento non avranno sempre una soluzione binaria. Il team incoraggia i giocatori a sperimentare e a divertirsi con i nuovi strumenti. Offriranno quindi una varietà di sfide, indipendentemente dallo stile di gioco o dall’abilità o dalla precedente esperienza in Horizon Zero Dawn.

E, naturalmente, le nuove caratteristiche dell’hardware di PlayStation 5 hanno presentato un’altra sfida emozionante per il team di Guerrilla. Mentre Horizon Forbidden West è sviluppato e pubblicato sia per PS4 che per PS5 da zero, ci sono alcuni punti salienti per chi giocherà su quest’ultima console.

“Il controller wireless DualSense è fortemente presente in tutta la nostra meccanica”, dice David. “Dal raschiare le macerie quando si spinge una cassa, alla sensazione di un argano che si dipana quando si usa il Pullcaster – con la maggiore tensione adattativa del grilletto mentre si tira. Abbiamo anche aggiunto ulteriori dimensioni tattili per aumentare sia il valore del gameplay che la sensazione di essere parte del mondo in cui Aloy si muove. Queste possono essere sottili come la sensazione dell’erba che ti sfiora intorno per indicare che si sta entrando nell’erba stealth, o lo schiocco del grilletto adattivo quando si raggiunge la massima estensione con un arco. Usiamo persino l’assenza di tensione adattiva per comunicare quando si è a corto di munizioni”.

Nuove armi e strumenti

Il Forbidden West è una frontiera maestosa ma pericolosa con molte minacce misteriose che Aloy potrebbe incontrare. Questo crea un ulteriore obiettivo per Dennis e i team per assicurarsi che lei abbia a disposizione le armi e gli strumenti giusti per affrontare queste battaglie.

“Volevamo avvicinare il combattimento in mischia e a distanza”, dice il team di Guerrilla. “Aloy non è un personaggio che si occupa della forza bruta, quindi stavamo cercando dei modi per far sì che il giocatore andasse avanti e indietro tra il corpo a corpo e la distanza, dove usare le sue precise abilità con l’arco per salvarsi all’ultimo secondo”.

Un nuovo esempio di un’abilità che fa questo è il Resonator Blast. In poche parole, si carica la lancia con colpi in mischia e quando è completamente alimentata, l’energia può essere lanciata sui nemici (sia umani che macchine) e seguita da un proiettile. Il risultato? Un’enorme esplosione.

Il team ha parlato anche della funzione Valor Surge. Secondo quanto rivelato, ce ne sono 12 in totale, con ognuno che rappresenta e rafforza un approccio specifico nel titolo. Si sbloccano e si potenziano attraverso l’albero della abilità. Ci sono tre livelli per ogni Valor Surge: più alto è il livello, più lunga è la carica, ma più potente è l’attacco.

“Questo livello è mostrato sulla barra viola che si vede durante il trailer di gameplay: si riceve più Valor – o si carica quella barra – attraverso azioni abili come colpire i punti deboli dei nemici o rimuovere componenti. Nel video si poteva vedere Aloy eseguire il Radial Blast sul corpulento guerriero Tenakth. ‘

Esiste anche un altro livello di abilità di combattimento necessario ora che alcune fazioni nemiche possono cavalcare le macchine. I giocatori dovranno tenere d’occhio sia la cavalcatura nemica che il suo cavaliere.

“In Horizon Zero Dawn, le macchine e gli umanoidi erano molto separati; non hanno mai operato come un gruppo contro Aloy. Il mondo è cambiato in Horizon Forbidden West, con più pericoli, più fazioni nemiche e più macchine. Ora possono combattere insieme in gruppo, il che rappresenta una vera sfida per il nostro eroe e per il giocatore”.

Nel trailer di gameplay, Aloy ha una serie di nuove armi a sua disposizione. Armi familiari come l’arco del cacciatore, l’arco Sharpshot e la fionda Blast ritorneranno ma ci sono anche molte nuove armi da provare.

“L’obiettivo per le armi in Horizon Forbidden West era quello di dare a ciascuna di esse una personalità più forte, che si esprimesse anche nel modo in cui si usano. Ogni arma ha i suoi punti di forza e di debolezza in termini di situazioni ideali in cui usarla”.

Horizon Forbidden West sarà disponibile in esclusiva su PlayStation 4, PlayStation 5 e PC a partire dal 18 febbraio 2022.

Horizon: Forbidden West - Standard Edition - PlayStation 5
  • Unisciti ad Aloy nell'esplorazione dell'Ovest Proibito, una pericolosa frontiera che nasconde nuove e misteriose...
  • Effettua il pre-ordine per ricevere questi bonus digitali nel gioco (sbloccabili progredendo nella storia): Abito...
  • Preordinando "Horizon: Forbidden West Standard Edition PlayStation 4 o PlayStation 5", riceverai al Day1 un codice...

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button