fbpx
NewsTech

Harry Potter Wizards Unite: Niantic annuncia l’arrivo dell’Adventure Sync

Presto i giocatori potranno legare l'attività di monitoraggio fitness ai risultati di gioco

Harry Potter Wizards Unite

Niantic ha recentemente annunciato l’ormai prossimo arrivo dell’Adventure Sync, ovvero la possibilità, per tutti i giocatori di Harry Potter Wizards Unite, di legare l’attività di monitoraggio fitness del proprio telefono con i risultati raggiunti in gioco!

L’adventure Sync per Harry Potter Wizards Unite

Ad annunciare l’arrivo dell’Adventure Sync per Harry Potter Wizards Unite è stata la stessa Niantic, tramite una mail inviata a tutti gli utenti.

Questa novità darà la possibilità ai giocatori di legare l’attività di monitoraggio fitness del proprio telefono con i risultati raggiunti con l’applicazione, in modo tale da completare in modo molto più semplice alcuni obbiettivi in-game basati sulla distanza.

L’arrivo della sincronizzazione

Attualmente Niantic, all’interno della mail rivolta ai giocatori, non ha voluto fornire una data o un periodo preciso previsto per l’arrivo dell’Adventure Sync, limitandosi ad annunciare la novità.

Altro dettaglio non noto riguarda la piattaforma su cui sarà disponibile questa possibilità di sincronizzazione: non è infatti certa l’introduzione per tutti gli utenti Android e iOS, fattibile rispettivamente tramite Google Fit e Salute.

Certe sono invece le potenzialità rappresentate dall’Adventure Sync per l’applicazione di Harry Potter che, una volta inserita, permetterebbe ai giocatori di sbloccare più facilmente certi obbiettivi senza dover tenere in esecuzione l’app, scaricando la batteria.

La possibilità di sincronizzazione potrebbe inoltre, così come accaduto in precedenza con il successone della società Pokèmon Go, arrivare a spingere tutti gli utenti a fare molta più attività fisica e movimento.

Stavate sperando nell’introduzione di questa possibilità di sincronizzazione per l’app dei maghi? Pensate che una novità simile possa rivoluzionare completamente il modo di divertirsi tramite quest’ultima?

Fonte
engadget
Tags

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker