fbpx
AttualitàCulturaNews

Il Green Pass arriva anche sull’app IO

PagoPA risolve i dubbi sollevati dal Garante della Privacy

Dopo aver approvato la settimana scorsa l’arrivo del Green Pass vaccinale sull’app Immuni, il Garante per la Privacy ha dato il suo ok anche per l’arrivo sull’App IO. L’annuncio arriva dopo i dubbi sollevati riguardo al trattamento dei dati personali, risolti dopo un confronto con PagoPA, che gestisce l’applicazione per i servizio della Pubblica Amministrazione.

Anche sull’app IO arriva il Green Pass

PagoPA ha risolto i dubbi sollevati dal Garante, assicurando la maggior trasparenza e nel trattare i dati dei vaccinati. La società ha infatti “ribadito e dato conto del rigoroso rispetto delle norme in vigore in merito al trasferimento dei dati”. Il Garante ha comunque chiesto di ridurre al minimo i dati messi a disposizione, in modo da avere un connubio calibrato fra privacy e comodità per gli utenti e le autorità.

Risolta la questione, l’app si aggiorna direttamente dagli store Android e iOS.”Tra le novità introdotte, ci saranno anche l’utilizzo di notifiche push a contenuto generico (cioè senza indicazione dell’ente mittente o dell’oggetto) e, a breve, la possibilità di esprimere un consenso esplicito e specifico da parte del cittadino rispetto all’uso di sistemi che permettono di raccogliere eventi relativi alle azioni effettuate in app, informazioni raccolte per finalità di assistenza, debugging e monitoraggio dell’App stessa”.

app io green pass privacy-min

Un aggiornamento quindi incentrato sulla privacy. La società ha tenuto inoltre a sottolineare che i dati dei cittadini riguardo la vaccinazione non possono essere trasferiti in Paesi extra UE. In sostanza, ha assicurato che le informazioni saranno trattate solo in server sotto la giurisdizione europea, la più inflessibile in tema privacy. I dati delle carte di credito eventualmente usate per pagare i servizi pubblici con l’app IO sono invece processati direttamente in Italia e non lasciano mai i server del nostro Paese.

Le riaperture concesse grazie al Green Pass richiedono la condivisione di dati personali, ma l’attenzione del Garante della Privacy italiano ed europeo sta facendo in modo che siano ridotti al minimo e che restino in ambienti protetti. Vi terremo informati con tutte le notizie sul Green Pass.

OffertaBestseller No. 1
Samsung Smartphone Galaxy S21 5G, Display 6.2" Dynamic...
  • Fotocamera da 64MP con teleobiettivo, fotocamera frontale da 10MP e fotocamera Ultra-Grandangolare da 12MP: tutto ciò...
  • Grazie alla batteria da 4.000 mAh del Galaxy S21 5G, il tuo telefono ha la carica per tutto il giorno
  • Il potente processore Exynos 2100 5nm assicura massime prestazioni e consente a questo smartphone multitasking....
Source
Il Fatto Quotidiano

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button