fbpx
SoftwareTech

Il malware Trickbot muta e aggiorna le proprie capacità

Secondo Bitdefender il malware Trickbot, adoperato da numerosi criminali informatici, sta diventando più insidioso. Tramite questo tipo di virus i cybercriminali riescono ad entrare nei dispositivi delle vittime e possono provocare non pochi danni.

Muta il malware Trickbot

Siamo in un periodo di mutazioni di virus, un fenomeno che coinvolge anche le infezioni digitali. Grazie a Bitdefender, leader riconosciuto nel settore della cybersecurity, sappiamo che il malware Trickbot sta diventando sempre più insidioso. L’azienda di sicurezza digitale ha infatti pubblicato un report in cui indica come i criminali informatici che operano attraverso Trickbot stiano rapidamente migliorando le capacità del malware e la sua infrastruttura globale di supporto.

Bitdefender ha scoperto un modulo VNC (Virtual Networking Computing) aggiornato. Questo sembra essere in fase di sviluppo attivo con frequenti aggiornamenti e correzioni di bug. Il modulo, soprannominato tvncDll, include nuove funzionalità di monitoraggio e raccolta di informazioni. Questo utilizza un protocollo di comunicazione personalizzato per mettersi in contatto con i server di Comando & Controllo. Risulta quindi difficile capire quali dati sono in pericolo di condivisione.

Abbiamo trattato spesso il tema della sicurezza informatica. Se l’argomento ti interessa ti segnaliamo la nostra guida contro il phishing.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button