fbpx
iliad

Iliad: attenzione utenti, arrivano SMS che annunciano addebiti improvvisi!

Iliad, società francese che opera nel settore delle comunicazioni, ha recentemente portato le sue offerte telefoniche in Italia. Nonostante l’interesse suscitato da queste ultime, dovuto alle loro tariffe estremamente convenienti, il breve percorso della compagnia è già stato caratterizzato da molti problemi, a cui ora sembrano aggiungersi anche alcuni addebiti improvvisi. LEGGI ANCHE: Iliad vs ho. […]


iliad

Iliad, società francese che opera nel settore delle comunicazioni, ha recentemente portato le sue offerte telefoniche in Italia. Nonostante l'interesse suscitato da queste ultime, dovuto alle loro tariffe estremamente convenienti, il breve percorso della compagnia è già stato caratterizzato da molti problemi, a cui ora sembrano aggiungersi anche alcuni addebiti improvvisi.

LEGGI ANCHE: Iliad vs ho. Mobile: confronto, differenze e tariffe. Quale conviene di più?

Addebiti improvvisi per gli utenti Iliad

Nelle ultime ore diversi possessori di SIM Iliad hanno infatti ricevuto un SMS inaspettato, riguardante la propria tariffa mensile.

Stando a quanto recitato nel messaggio, per rinnovare l'offerta scelta dal possessore della scheda, nei giorni successivi al ricevimento dell'SMS la compagnia andrà infatti a sottrarre ben 6 euro dal credito disponibile sulla SIM, così da garantire il rinnovo dell'opzione presente sul dispositivo.

Un dettaglio simile potrebbe inizialmente sembrare normale se non fosse che, per molti, il periodo non corrisponderebbe con quello necessario al rinnovo mensile della propria tariffa telefonica.

La compagnia francese spiega l'accaduto

Poco dopo la comparsa del problema Iliad si è voluta scusare con tutti i suoi clienti, affermando poi di essere già al lavoro per risolvere il problema e riguadagnarsi la fiducia degli utenti.

L'invio dei messaggi, stando a quanto dichiarato dalla compagnia stessa, sarebbe dovuto ad un semplice errore tecnico, eppure molti clienti si sono visti improvvisamente scalare gli annunciati 6 euro dal credito disponibile sulla SIM dell'operatore.

Errori tecnici a parte, quasi sicuramente il gestore francese si occuperà velocemente di rimborsare completamente tutti gli utenti colpiti dall'ingiusto addebito, e di trovare la soluzione più indolore per evitare altri avvenimenti simili.

Attualmente, quindi, non resta che aspettare ulteriori dichiarazioni da parte della società che, soltanto nel primo mese dal suo arrivo nel Bel Paese, ha registrato tra i 300 e i 350 mila abbonati.

Siete anche voi nuovi clienti Iliad? Avete ricevuto il messaggio frutto dell'errore tecnico?

 


Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.