!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');
intel-processori-intelligenza-artificiale

Intel lancia i suoi nuovi processori
L'azienda ha presentato una serie di nuovi prodotti per favorire l'utilizzo di Intelligenza Artificiale e analytics


Intel ha presentato nelle ultime ore i nuovissimi processori Intel Xeon Scalable di terza generazione. Questi, insieme alle nuove soluzioni hardware e software mostrate, puntano a favorire l’accesso a sistemi di intelligenza artificiale e analytics nei data center e nelle reti.

I processori Intel aprono tante nuove possibilità

Si Questi nuovi prodotti sono i primi processori mainstream per server sul mercato, dotati di supporto di bfloat 16. Questa caratteristica facilita l’implementazione dell’AI anche in CPU non progettate per uso specifico. Grazie ad essi si abiliteranno funzioni come motori di raccomandazione, riconoscimento verbale, classificazione delle immagini e molto altro ancora.

Lo scopo delle nuove proposte, insieme a quelle fornite dall’ecosistema di partner di Intel, è permettere facilmente alle aziende di installare servizi di AI e analytics. In questo modo per le compagnie sarà più facile monetizzare i propri dati. I nuovi processori Intel Xoen Scalable, nascono con in mente il deep learning, per applicazioni mission critical e carichi di lavoro con analytics intensive. Il vantaggio per le aziende sarà concreto con prestazioni migliorate del doppio per alcune operazioni.

A questo si aggiungono altri prodotti utilissimi. Si va dalla nuova memoria persistente Intel Optane serie 200, alle nuove SSD NAND 3D. Inoltre la promessa di una prossima introduzione delle FPGA Intel Stratix 10 NX favorirà ulteriormente l’implementazione dell’AI, anche per applicazioni che richiedono grandi potenze di calcolo. Tra queste troviamo ad esempio l’elaborazione del linguaggio parlato e la rilevazione delle frodi.

Così ha dichiarato Lisa Spelman, Intel corporate vice president and general manager, Xeon and Memory Group:

La capacità di implementare rapidamente funzionalità di AI e data analytics è essenziale per le aziende di oggi. Intel mantiene il proprio impegno a ottimizzare AI e software integrandoli nel processore su cui sono basate le migliori soluzioni edge e di data center, oltre a fornire una base hardware senza paragoni per elaborare le informazioni contenute nei dati“.

Intel Core i3-9100F Processore 4x3.6 (Boost 4.2) GHz 6MB-L3...
  • Dimensione memoria massima (in base al tipo di memoria): 64 GB
  • Tipo di memoria: DDR4-2400
  • Larghezza di banda di memoria massima: 37.5 GB/s

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link