fbpx
I ricavi di Intel nel 2020

Intel, un anno da record per la quinta volta di fila
Intel ha pubblicato i risultati finanziari del 2020 appena concluso, dimostrandosi un leader solido nel settore, con $77,9 miliardi di ricavi


Intel ha reso pubblici i risultati finanziari relativi al quarto trimestre (Q4) del 2020, con una panoramica generale sull’anno – sicuramente difficile – appena concluso. Intel, nonostante abbia dovuto competere con Apple, con il suo chip M1, e una AMD sempre più agguerrita, ha concluso il 2020 con un record di 77,9 miliardi di dollari di ricavi. Questo significa un aumento dell’8% rispetto all’anno precedente.

Intel si conferma un leader del settore, ricavi per quasi 80 miliardi di dollari nel 2020

“Abbiamo superato significativamente le nostre aspettative per il trimestre, concludendo con un risultato record per il quinto anno di fila.” ha dichiarato il CEO di Intel, Bob Swan. “La domanda delle prestazioni di computing che Intel offre resta molto sostenuta e il nostro impegno verso le opportunità di crescita ci sta ripagando. È stato un onore guidare questa azienda fantastica, e sono orgoglioso di ciò che abbiamo raggiunto insieme come team. Intel è in una posizione strategica e finanziaria molto forte, nel momento in cui ci apprestiamo ad un cambio nella leadership e a portare Intel al prossimo livello di crescita.”

Il 2020 è stato un anno complesso per molte aziende e anche Intel ne ha risentito, nonostante il record sui ricavi. Come si apprende dal report, l’azienda ha registrato un -1% nelle entrate e un -15% sul reddito netto. La grande domanda di nuove postazioni PC, per via della diffusione dello smart working, ha però risollevato il 2020 di Intel, portandola a generare ricavi per quasi 80 miliardi di dollari.

Intel infatti solo nel quarto trimestre del 2020, nelle vendite di PC, ha generato 10,9 miliardi di ricavi, con un incremento del 9% rispetto allo stesso trimestre del 2019.  Con un aumento del 33% di vendite di CPU Intel. Nel 2020, quindi, chiude con 40,1 miliardi di dollari sempre per la stessa divisione, con un incremento totale dell’8%.

intel ricavi 2020 PC

Tutto questo si traduce in un record di ricavi per il quinto anno consecutivo, consolidandosi come uno dei leader del mercato. A quanto pare, i competitor agguerriti non hanno fatto tremare il colosso Intel nemmeno nel 2020. E per il primo trimestre del 2021 l’azienda prevede di generare utili per $18,6 miliardi, con un incremento del 5% dei dividenti cash trimestrali. L’intero report è disponibile sul sito ufficiale di Intel.

Acer Aspire 5 A514-54-57E7 Pc Portatile, Notebook,...
  • STILE PROFESSIONALE: il sottile notebook da 17.95 mm ha un aspetto professionale con coperchio in alluminio sabbiato ed...
  • SCHERMO AMPIO: il design della cornice del PC offre un'ampia area di visualizzazione, i colori sono nitidi e realistici...
  • OTTIME PRESTAZIONI WIRELESS: il segnale wireless del notebook è forte con il Wi-Fi 6 AX201 e la tecnologia 2x2...

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.