fbpx
Huawei Watch GT 2 Pro recensione

La recensione di Huawei Watch GT 2 Pro. I materiali fanno la differenza.
Abbiamo passato qualche settimana in compagnia dell'ultimo smartwatch di Huawei. Vale i 299,90 € richiesti? Scopritelo in questa recensione.


Huawei Watch GT 2 Pro è l’ultima variante di un prodotto che continua a macinare vendite e lodi. Lo smartwatch del colosso cinese è riuscito a conquistare i consumatori grazie ad una strategia piuttosto chiara: meno applicazioni della concorrenza e niente store dedicato, ma una batteria che dura ben due settimane. Tutto questo senza rinunciare praticamente a nulla. Ne parliamo in questa recensione. 

Huawei Watch GT 2 Pro recensione

Huawei Watch GT 2 Pro è stato annunciato a settembre e il suo obiettivo era piuttosto chiaro: conquistare i consumatori più esigenti. Non parliamo di funzionalità ma di design perché è proprio questo aspetto a distinguere la variante Pro dai fratelli minori, ossia Watch GT 2 e GT 2e.

Design

Huawei Watch GT 2 Pro designEsteticamente ci troviamo di fronte ad un orologio curato in ogni suo dettaglio. Le linee sono mordenissime ed essenziali ma a farlo emergere sono i materiali. La cassa è in titanio, resistente ai graffi e accompagnata da una finitura opaca; i tasti – situati a destra – sono zigrinati; la superficie inferiore è in ceramica e ospita i sensori per il rilevamento del battito cardiaco e l’ossigenazione del sangue.
Il cinturino è in pelle e con attacco universale, il che permette di cambiarlo per sposare al meglio i vostri gusti.  Grande attenzione anche per il display da 1,39 pollici, protetto da vetro zaffiro e abbracciato da una ghiera con le tacche delle ore.

Non dimentichiamo infine la resistenza all’acqua fino a 5 ATM, alle temperature fino a -20 e a + 45°C e all’umidità compresa tra tra il 5 e il 95%.

Tutti questi elementi non solo restituiscono un feeling premium a Watch GT 2 Pro ma rendono l’ultimo smartwatch di Huawei solido, resistente e progettato per durare. Nell’uso quotidiano poi risulta ancora più comodo dei suoi già confortevoli predecessori.

Attenzione però alle dimensioni: sono piuttosto generose e tendono a sposarsi meglio con i polsi maschili piuttosto che con quelli femminili. Il peso invece è sorprendentemente contenuto: solo 52 grammi (senza cinturino).

Caratteristiche tecniche

Huawei Watch GT 2 Pro sensoriAbbandoniamo l’estetica per parlare della scheda tecnica. Ad animare Huawei Watch GT 2 Pro è il processore Kirin A1. Il nome forse non vi dice nulla ma sappiate che Huawei l’ha utilizzato per diversi wearable con risultati più che soddisfacenti. Ad affiancarlo troviamo il Bluetooth 5.1, GPS/Glonass/Galileo e una marea di sensori. Niente NFC ma comunque non avrebbe avuto senso inserirlo. Al momento infatti Huawei non ha una sua piattaforma per i pagamenti attiva in Italia quindi sarebbe stato piuttosto superfluo.

A bordo troviamo 4 GB di memoria interna che no, non servono ad installare altre applicazioni. Come anticipato, il sistema operativo è blindatissimo ma in compenso potete sfruttare lo spazio per conservare le vostre canzoni preferite. Lo scopo è evidente: potete uscire ad allenarvi senza lo smartphone senza rinunciare ad ascoltare un po’ di musica, magari collegando le cuffie direttamente all’orologio.

Vi segnaliamo inoltre la presenza di speaker e microfono per rispondere alle telefonate anche quando siete lontani dallo smartphone. Sia chiaro: non è indipendente. Non ha una SIM o eSIM. Semplicemente le telefonate ricevute possono essere dirottate allo smartwatch così potrete conversare con quest’ultimo. Un po’ come James Bond. La qualità in chiamata risulta davvero sorprendente: voi sentite perfettamente e il vostro interlocutore vi comprenderà senza problemi. 

Completa il quadro il display, un AMOLED con risoluzione 454×454 pixel. È touchscreen, molto reattivo e dotato di una buona luminosità, così potrete usarlo tranquillamente anche sotto il sole.

Offerta
HUAWEI WATCH GT 2 Pro Smartwatch, Touchscreen 1.39" AMOLED...
  • 【Superficie in zaffiro AMOLED da 1.39 pollici】Il quadrante resistente all'usura in zaffiro dell'orologio si abbina...
  • 【Sci e Snowboard】HUAWEI WATCH GT 2 Pro, fornisce dati completi come frequenza cardiaca, velocità media, massima...
  • 【100+ Modalità di allenamento】Supportando il monitoraggio preciso dei dati per oltre 100 modalità di allenamento,...

Huawei Watch GT 2 Pro recensione: come funziona?

Fino ad ora abbiamo parlato di smartwatch ma in realtà non è la definizione più corretta. La serie GT 2 strizza l’occhio al mondo degli sportwatch, ossia degli orologi smart votati al tracciamento dell’attività fisica.
Cosa fa? Prima di tutto supporta 100 diversi sport. C’è davvero di tutto e in alcuni casi potete contare anche su un coach digitale che comunica con voi per segnare distanza, tempo, ritmo e altro ancora.
Volete di più? Su Android l’applicazione Huawei Health – indispensabile per configurare Watch GT 2 Pro – prevede anche una serie di allenamenti guidati dedicati agli amanti della corsa, così potete contare su un programma predefinito per raggiungere 4 possibili obiettivi: 5 km, 10 km, 25 km o – per i più ambiziosi – la maratona.

Non siete così sportivi? Tranquilli, potete contare anche sul classico monitoraggio dei passi, delle calorie bruciate e della distanza percorsa. Ci sono poi il battito cardiaco, l’ossigenazione del sangue e il sonno.

Huawei Watch GT 2 Pro recensione display

Ma sono dati attendibili? Assolutamente sì. Persino l’SpO2, un dato piuttosto difficile da rilevare, risulta migliorato. Anche il tracciamento del sonno e del battito cardiaco risultano perfezionati rispetto al passato. Tutte queste informazioni poi possono essere reperite e consultate tramite la già citata app Huawei Health che, tra le altre cose, vi permette di modificare le impostazioni dello smartwatch e di cambiare il quadrante scegliendo tra le numerose opzioni a vostra disposizione. C’è quasi l’imbarazzo della scelta ma sicuramente troverete qualcosa di adatto al vostro stile e ad ogni tipo di situazione. 

Non dimentichiamo infine le funzionalità tradizionali. Abbiamo una serie di app integrate come cronometro, timer, meteo, sveglia, torcia e altro ancora. In più potete contare sulle notifiche. Tenete però presente che possono essere solo lette, non potete invece rispondere.

L’autonomia

Come anticipato, l’autonomia è uno dei punti di forza di Huawei Watch GT 2 Pro. Si va dagli 8 ai 14 giorni a seconda dell’uso che ne fate, il che vi permette di scordarvi il caricabatterie a casa senza preoccuparvi troppo di rimanere a secco.
Una volta esaurita la batteria potete sfruttare la base di ricarica ad induzione che risulta molto più comoda delle precedenti. Non c’è un “verso giusto”. Lo appoggiate e il gioco è fatto.

Huawei Watch GT 2 Pro recensione: acquistarlo oppure no?

Huawei Watch GT 2 Pro è disponibile sul mercato a 299,90 € e sì, vale quanto richiesto dal colosso cinese. Lo smartwatch/sportwatch di Huawei vanta materiali premium, è comodissimo da utilizzare ed estremamente intuitivo. Dal display all’autonomia non c’è nulla di cui lamentarsi, fatta forse eccezione per l’impossibilità di rispondere alle notifiche. Se volete un prodotto premium davvero completo può davvero fare al caso vostro.

Huawei Watch GT 2 Pro

Pro Pros Icon
  • Materiali premium
  • Grande comodità
  • Display eccellente
  • Molto intuitivo
  • Speaker e microfono
  • Autonomia al top
Contro Cons Icon
  • Niente risposta alle notifiche
  • Niente pagamenti digitali

Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.