fbpx
NewsTech

Intel rivela il suo primo chip ‘Spring Hill’ pensato per l’Intelligenza Artificiale

Un prodotto per ora destinato ai grandi centri di calcolo

Ieri Intel ha svelato un nuovo chip chip, chiamato ‘Spring Hill‘ e specializzato nell’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale. Si tratta del primo chip di questo tipo per Intel, e verrà utilizzato in grandi centri di calcolo per accelerare le applicazioni AI.

Spring Hill, il chip di Intel per l’Intelligenza Artificiale

Il nuovo chip è stato sviluppato presso lo stabilimento in Haifa (Israele), ed è anche conosciuto con il nome di Nervana NNP-I. Si basa sui processori a 10 nm Ice Lake, e permetterà di elaborare applicazioni AI con una frazione dell’energia di un sistema tradizionale, a parità di prestazioni.

Lo sviluppo si è volto in Israele poiché il prodotto deriva da un investimento di Intel in diverse startup israeliane specializzate nel campo dell’AI. Tra queste troviamo Habana LabsNeuroBalde.

Naveen Rao Intel

Per poter raggiungere nel futuro il punto in cui l’AI è effettivamente ovunque, dobbiamo gestire una grande quantità di dati generati [dai vari sistemi] e assicurarci che le varie organizzazioni siano attrezzate per utilizzarli in maniera efficace e processarli direttamente dove sono stati raccolti” ha detto Naveen Raogeneral manager di Intel per il gruppo che si occupa dei prodotti di Intelligenza Artificiale. “Questi computer hanno bisogno di essere accelerati nelle applicazioni AI complesse“.

Il nuovo chip avrebbe già trovato un impiego presso i datacenter di Facebook. In generale, il nuovo hardware aiuterà i processori da server Intel Xeon a processare al meglio i dati man mano che il campo dell’AI diventerà sempre più rilevante per le grandi compagnie.

Fonte
VentureBeat
Tags

Giovanni Natalini

Chi mi conosce mi definisce come una persona 'entusiasta' e 'appassionata': scienza, tecnologia, ma anche fumetti, podcast, meme, Youtube e videogiochi. A tempo perso, sto finendo una laurea magistrale in Ingegneria Elettronica.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker