fbpx
MobileNewsSoftwareTech

iOS 18 porterà il supporto RCS su iPhone e migliorerà Siri

Apple sta preparando un aggiornamento significativo per il suo sistema operativo mobile, iOS 18: arriverà il supporto ai messaggi RCS (tanto atteso, soprattutto negli USA) e Siri diventerà più intelligente grazie all’AI generativa. Tanto che il giornalista Mark Gurman ha definito questo imminente rilascio come “l‘aggiornamento più importante nella storia dell’aggiornamento del software iPhone“.

iOS 18: Apple porta il supporto RCS su iPhone e migliora Siri con l’AI generativa

Nella recente sessione di domande e risposte della newsletter Power On, il giornalista di Bloomberg ed esperto del mondo Apple Mark Gurman ha rivelato che iOS 18 sarà uno degli aggiornamenti più cruciali nella storia dell’azienda.

Tra le novità più attese di iOS 18, spicca il supporto per i messaggi RCS (Rich Communication Services). Questa funzionalità, annunciata da Apple nel novembre 2023, porta diversi miglioramenti quando si messaggia con dispositivi diversi da altri iPhone. Ci sono immagini e video ad alta risoluzione, messaggi vocali e soprattutto messaggistica Wi-Fi tra iPhone e dispositivi Android senza i limiti di oggi. Migliora, inoltre, il sistema di chat di gruppo, anche se resta da vedere se iPhone terrà la divisione fra “bolle blu” e “bolle verdi”.

Acquista Amazon Prime. Qui i vantaggi!

apple imessage rcs android min

Gurman ha inoltre previsto che iOS 18 sfrutterà la tecnologia di intelligenza artificiale generativa (AI) per migliorare significativamente le capacità delle app Siri e Messaggi. L’obiettivo di Apple è quello di applicare questa tecnologia anche ad altre app, tra cui Apple Music, Pages, Keynote e Xcode.

Da Samsung a Google, passando per Microsoft: tutti i principali “rivali” di Apple stanno puntando sull’intelligenza artificiale generativa. E Apple non vuole perdere terreno su questo trend tecnologico dall’alto potenziale.

Queste due novità bastano a cambiare in maniera profonda iOS 18. Che diventa più aperto a standard largamente adottati dall’industria come RCS, ma anche a tecnologie come l’AI generativa. Apple, se Gurman ha ragione, mostrerà queste novità a giugno nel prossimo evento WWDC, per poi lanciarle su iPhone questo settembre. Manca ancora qualche mese, ma presto potremo provarle.

Offerta
Apple iPhone 15 (128 GB) - nero
  • DYNAMIC ISLAND SU IPHONE 15 – La Dynamic Island ti mostra notifiche e attività in tempo reale, così non ti perdi...
  • DESIGN INNOVATIVO – iPhone 15 ha un robusto design realizzato in vetro a infusione di colore e in alluminio. È a...
  • FOTOCAMERA PRINCIPALE DA 48MP CON TELEOBIETTIVO 2X – La fotocamera principale da 48MP scatta foto ad altissima...
Via
Gizchina

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button