fbpx
iphone se 2020

iPhone SE 2020 ufficiale: caratteristiche, prezzo e disponibilità
Dopo tanti rumor, arriva finalmente senza annunci altisonanti, ma è già disponibile all'acquisto


iPhone SE 2020 è realtà: nessuna conferenza, nessun annuncio altisonante, è semplicemente apparso su Apple Store online. Era prevedibile un arrivo non convenzionale, dato il momento, ma il nuovo device di fascia media (o bassa, se consideriamo che stiamo parlando di Apple) arriva ufficialmente con delle specifiche da top di gamma ed un prezzo contenuto. Vediamo tutto quello che c’è da sapere.

 

 

iPhone SE 2020, non è un iPhone 8

Apple ha annunciato ufficialmente oggi l’iPhone SE di seconda generazione. Esteticamente ci ricorda molto iPhone 8, il modello uscito oltre due anni fa, ma la reale differenza è al suo interno. Si ritorna al touchID, da alcuni preferito per comodità al FaceID dei nuovi modelli full screen, e si ritorna ad un design compatto ed un peso più leggero. Parliamo infatti di uno schermo da 4,7 pollici ed un peso totale di  148 grammi.

“Il primo iPhone SE fu un grande successo fra i clienti, che apprezzavano la sua combinazione di design compatto, prestazioni di alto livello e prezzo conveniente; il nuovo iPhone SE di seconda generazione riprende la stessa idea e la migliora ulteriormente, per esempio aggiungendo il nostro migliore sistema a singola fotocamera per fare foto e video bellissimi, pur mantenendo un prezzo molto interessante,” spiega Phil Schiller, Senior Vice President of Worldwide Marketing di Apple

“Grazie alla straordinaria potenza del chip A13 Bionic, iPhone SE ha una grande autonomia, scatta bellissimi primi piani in modalità Ritratto e foto con Smart HDR, registra video spettacolari con audio stereo ed è perfetto per i videogiochi e per navigare sul web a tutta velocità. E naturalmente ha di serie le funzioni di sicurezza evolute che i nostri utenti si aspettano. Non vediamo l’ora che i clienti possano toccarlo con mano.”

iphone se 2020 back

iPhone SE: caratteristiche tecniche

iPhone SE è realizzato in vetro con corning in Gorilla Glass 6 anteriormente e posteriormente, mentre i bordi sono realizzati in alluminio aerospaziale. La finitura del vetro posteriore con logo Apple al centro è frutto di un processo di colorazione a sette strati che permette di ottenere tinte ricche e profonde, sfumature precise e un’opacità ottimale, e il profilo in alluminio tono su tono si abbina perfettamente al vetro. La presenza del vetro permette la ricarica wireless.

È classificato IP67, il che vuol dire che è resistente a polvere ed acqua fino ad un metro di profondità e per 30 minuti.

Il display è il famoso Retina HD  di Apple, un IPS LCD ad alta definizione da 4,7″ con tecnologia True Tone, che regola il bilanciamento del bianco in base alla luce ambientale per dare allo schermo una luminosità più naturale. L’ampia gamma cromatica che lo caratterizza, restituisce colori incredibilmente fedeli ed è compatibile con i contenuti Dolby Vision e HDR10.

iPhone SE perde il 3D touch presente su iPhone 8 ma guadagna il tocco con feedback aptico, come i modelli top di gamma iPhone 11 Pro.

Processore al Top

E da iPhone 11 Pro eredita anche il processore che gli dà potenza, l’A13 Bionic, davvero inatteso in un modello che dovrebbe coprire la fascia media per Apple. Ideale per la fotografia, i videogiochi e le esperienze di realtà aumentata, il chip A13 Bionic rende tutto più fluido. Apple ha creato il chip A13 Bionic concentrandosi sull’apprendimento automatico: ha un Neural Engine a 8 core capace di elaborare cinquemila miliardi di operazioni al secondo, due acceleratori per l’apprendimento automatico sulla CPU e un nuovo controller ML, per bilanciare prestazioni ed efficienza. Insieme, il chip A13 Bionic e iOS 13 aprono la strada a nuove app intelligenti che usano l’apprendimento automatico e Core ML. 

Parlando di velocità, troviamo le connessioni Wi-Fi 6 e LTE di classe Gigabit offrono rapidità di download importanti. E per la prima volta un dispositivo di fascia media è dual SIM, grazie alla possibilità di avere due numeri di telefono su un solo dispositivo grazie all’eSIM.

iphone se 2020

iPhone SE 2020: Comparto fotografico

Si ritorna al singolo sensore. Il nuovo iPhone SE possiede infatti soltanto un grandangolo da 12MP con diaframma ad apertura f/1.8. Tuttavia è il miglior sensore singolo mai visto su un iPhone: grazie al processore ISP ed al Neural Engine del chip A13 Bioni, è possibile sfruttare i vantaggi della fotografia computazionale, come la modalità Ritratto, tutti i sei effetti Illuminazione ritratto e Controllo profondità. Caratteristiche finora presenti solo nei top di gamma come iPhone 11 Pro.

Oltretutto iPhone SE possiede anche l’apprendimento automatico e la stima di profondità monoculare che permette di scattare ottimi ritratti anche con la fotocamera anteriore, da 7 Megapixel. iPhone SE offre lo Smart HDR di nuova generazione, che riconosce le persone nell’inquadratura e modifica l’illuminazione per restituire immagini più naturali, con incredibili dettagli di luce e ombra. 

La fotocamera posteriore registra video 4K fino a 60 fps, e la gamma dinamica estesa fino a 30 fps produce riprese più dettagliate nelle parti illuminate. 

Touch ID e batteria

Addio FaceID, torna infatti il vecchio caro tasto a feedback aptico in cristallo di zaffiro, che garantisce alti livelli di sicurezza. Il TouchID, come in passato, ci permetterà anche di sfruttare Apple Pay. 

Per quanto riguarda la batteria, abbiamo pochi miglioramenti in termini di capienza rispetto ad iPhone 8. Tuttavia, la presenza del chip A13 bionic dovrebbe ottimizzare meglio le risorse ed allungarne la durata.

iphone se 2020 touch id

iPhone SE 2020: prezzi e disponibilità

iPhone SE sarà disponibile in tre modelli di differente capienza per quanto riguarda la memoria interna. Troviamo infatti i modelli da 64GB, 128GB e 256GB nei colori nero, bianco e PRODUCT(RED), a partire da €499. Gli utenti potranno acquistarlo anche con rate da €14,95 al mese o al prezzo di €359 con permuta su apple.com, tramite l’app Apple Store e negli Apple Store fisici. iPhone SE sarà presto disponibile anche presso i Rivenditori Autorizzati Apple Reseller ed alcuni operatori di telefonia mobile.

  • iPhone SE da 64GB a 499 €
  • iPhone SE da 128GB a 549 €
  • iPhone SE da 256GB a 669 €

Sarà possibile preordinare iPhone SE sul sito ufficiale Apple a questo link e nell’app Apple Store a partire dalle 14:00 di venerdì 17 aprile. Da venerdì 24 aprile sarà invece in vendita presso gli Apple Store ed in tutti i negozi con distribuzione capillare.


Livio Marino

Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.