fbpx
Cultura

L’Isola delle Rose ispira anche i musicisti

La storia dell'ingegner Giorgio Rosa è al centro del nuovo singolo della band romagnola EAR

Si intitola Insulo de la Rozoj, cioè Isola delle Rose in esperanto, ed è il quarto singolo della band romagnola degli EAR. Un brano che si ispira nelle sue liriche alla storia del visionario progetto di micronazione a cui diede vita Giorgio Rosa negli anni ’60 e che recentemente è stata al centro anche di un apprezzato film Netflix. Un’altra via insomma per scoprire e conoscere questa vicenda così particolare.

L’Isola delle Rose attraverso gli occhi di Begonio

Ad accompagnare il brano, che ha fatto il suo debutto ufficiale come singolo lo scorso 25 novembre, un particolarissimo cortometraggio. Il video, girato proprio sulle coste della Romagna da cui è partito il progetto dell’Isola delle Rose, vede protagonista Begonio, una marionetta creata da Gianluca Palma, che si muove in un ambiente surreale e affascinante.

Seguiamo il percorso di questo personaggio dalla sua partenza in un bosco oscuro. Piano piano lo vediamo muoversi alla ricerca di una via d’uscita, trovandosi faccia a faccia con i segnali della natura che lo circonda. Il messaggio è quello di seguire il proprio destino, prendendo coscienza della propria fragilità. Un racconto emozionante, che suggerisce senza spiegare, lanciando spunti di riflessione e offrendo a ciascuno la possibilità di dare una propria interpretazione.

Cristiano Sapori, insieme ad Andrea Barlotti parte del nucleo fondante del progetto EAR, ha spiegato così la genesi del brano:

L’Ing. Giorgio Rosa è stato capace di creare una micro-nazione al largo della costa di Rimini, alla fine degli anni Sessanta, autoproclamandola Stato Indipendente. Ha realizzato una bandiera, adottato una lingua ufficiale (l’Esperanto) e un inno; l’ha inoltre dotata di moneta e francobolli. La potenza e la forza del suo sogno, del desiderio profondo dell’Ing. Rosa, sono davvero cariche di fascino e andavano raccontate“.

Insulo de la Rozoj è il quarto singolo estratto dal disco EXOUSIA uscito lo scorso marzo per l’etichetta indipendente PMS Studio.

L'Isola delle Rose
  • Rosa, Giorgio (Author)

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button