fbpx
NewsTech

Gli italiani sono più consapevoli dei vantaggi di un termostato smart

Da una nuova ricerca emerge una conoscenza sempre maggiore riguardo a questi strumenti.

Nest, azienda leader nel campo della domotica, ha commissionato una ricerca riguardante il rapporto degli italiani con i cosiddetti dispositivi IoT. L’analisi era incentrata in particolare sugli strumenti per regolare la temperatura all’interno della propria casa, un aspetto sempre fondamentale, soprattutto in questi mesi invernali.

Il rapporto degli italiani con i termostati smart

La ricerca è partita dal concetto stesso di smart home. Gli italiani nel tempo hanno imparato a conoscere e apprezzare questo approccio alla vita di casa. In particolare, l’aspetto più amato è la possibilità di avere un controllo anche a distanza, che distacca di gran lunga il design e, a sorpresa, le opportunità di risparmio.

L’attenzione ai consumi resta tuttavia uno dei fattori principali per un sistema di domotica, addirittura imprescindibile per più di un italiano su due. Questo vale ancora di più per il riscaldamento, dato che nel nostro Paese ben il 90% delle persone temono aumenti del costo dell’energia e dove un abitante su tre sostiene che sia una delle voci di spesa principali per il proprio fabbisogno energetico.

La situazione attuale non è ottimale. Sono tantissimi i problemi che gli italiani lamentano degli attuali impianti di riscaldamento, dalle difficoltà di programmazione, al costo eccessivo, passando per gli eccessi di calore o, viceversa, di freddo.

Per tutti questi motivi più di quattro italiani su cinque sono convinti dell’utlità di un termostato smart per il risparmio sulla bolletta. Addirittura l’82,4% degli intervistati sostiene che questo possa avere un impatto assolutamente positivo sull’ambiente.

Il principale vantaggio che offre un termostato smart, secondo gli italiani, è il controllo remoto, confermando quanto emerso in precedenza. Altrettanto apprezzata è la facilità di utilizzo, seguita dalla possibilità di avere un dettaglio sui consumi e, con una percentuale minore, il controllo vocale.

Un’ottima proposta per soddisfare questi bisogni è Nest Thermostat E, che può essere impostato e prohrammato comodamente dallo smartphone. Si tratta inoltre di un dispositivo semplice da installare, in meno di un’ora e completa autonomia.

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a visitare il sito di Nest.

Tags

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker