fbpx

Smart Home Italia

La società Smart Home Italia ha approfittato della manifestazione SICUREZZA 2019 per presentare le nuove gamme di prodotti di videosorveglianza/videoregistrazione e IoT di Thomson.

La crescita del comparto “Sicurezza e Automazione edifici”

A spiccare tra i protagonisti di SICUREZZA 2019, manifestazione di riferimento nel settore Security & Fiere capace di accogliere professionisti italiani e internazionali, è Smart Home Italia, che ha approfittato dell’evento per presentare nuove gamme di prodotti Thomson, di cui la società detiene le licenze.

Le nuove serie di dispositivi presentati rientrerebbero nel campo della videosorveglianza/videoregistrazione, settore che nel 2018 avrebbe registrato una crescita del fatturato totale pari al +6,8% a valori correnti, mostrandosi come un mercato in forte crescita nel Bel Paese.

[amazon_link asins=’B07D77LFMJ,B07CDCYLQ6,B07MDHV4W5′ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’ff58b348-2306-4ad0-928a-f6b30c22ded0′]

Le novità di Smart Home Italia a SICUREZZA 2019

Le nuove gamme di dispositivi presentate da Smart Home Italia alla manifestazione sarebbero composte da una serie di videocamere dalle diverse tipologie ottiche, seguite da 3 soluzioni Full 5MP con multistandard TVI/CVI/AHD/CVBS/IP e un nuovo concetto per l’IoT.

Primi prodotti presentati sono state le due videocamere Filari a colori 3 in 1 Bullet Camera e Eyeball camera, rispettivamente con ottica fissa e ottica varifocale. Entrambe supportano le tecnologie AHD, DVI, TVI e, grazie al sensore CMOS, sono capaci di restituire immagini nitide anche in caso di movimento. La gestione del bilanciamento dei bianchi e la presenza di un LED a infrarossi per la visione notturna garantiscono sempre immagini di alta qualità.

smart home italia

Dalle caratteristiche simili sono le videocamere filari a colori 3 in 1 Eyeball Camera con ottica varifocale e Bullet Camera con ottica fissa.

A rientrare tra le soluzioni 5 MP sono i tre DVR ibridi 5 in 1 a 4, 8 e 16 canali. I dispositivi gestiscono tutte le videocamere AHD, TVI , CVI, CVBS e le videocamere IP ONVIF, offrendo anche la possibilità di interagire da remoto con il sistema di videosorveglianza, attraverso Web Server e app IOS/Android.

smart home italia

Per quanto riguarda il campo dell’IoT, la società ha presentato diverse proposte:

  • Presa connessa Wi-Fi da interno e da esterno, ideate per permettere di accendere e spegnere qualunque tipo di apparecchiatura elettrica collegandosi direttamente a una normale presa di corrente (potenza massima 3680W – 16A);
  • Modulo di comando luci Wi-Fi per interruttore doppio, utile per controllare la luce a distanza con una potenza massima di 1000W;
  • Modulo di comando Wi-Fi per tapparelle e veneziane, ideato per trasformare l’interruttore della motorizzazione di tapparelle/veneziane in un interruttore senza fili, controllabile da app o assistente vocale;
  • Modulo ricevitore Wi-Fi, per aprire e chiudere la maggior parte dei cancelli e delle porte di garage direttamente tramite smartphone o tablet;
  • Pack di 2 prese connesse Wi-Fi da interno, utili per accendere e spegnere qualunque tipo di apparecchiatura elettrica collegandosi direttamente a una normale presa di corrente (potenza massima 3680W – 16A);
  • Modulo di riscaldamento Wi-Fi per stufa elettrica ON/OFF, per accendere e spegnere il riscaldamento una volta collegato via cavo tra l’alimentatore e una stufetta elettrica con potenza max. 3680W;
  • Modulo di riscaldamento Wi-Fi per radiatore filo pilota, utile per modificare l’ordine di comando del radiatore una volta collegato via cavo tra l’alimentatore e una stufetta elettrica con potenza max. 3680W;
  • Modulo di riscaldamento Wi-Fi per caldaia, perfetto per accendere e spegnere la caldaia una volta collegato nelle sue vicinanze. 

Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Maria Elena Sirio

author-publish-post-icon
Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.