fbpx
NewsTech

Jony Ive dice definitivamente addio ad Apple

Si chiude la collaborazione tra il designer e la compagnia di Cupertino

Era il 2019 quando Jony Ive, noto designer industriale, ha lasciato il suo ruolo di Chief Design Officer presso Apple, dopo oltre 20 anni di lavoro. Ha fondato il suo studio di design, ma è rimasto sempre un consulente fedele della compagnia. Almeno fino ad ora. Secondo un rapporto del New York Times, infatti, il rapporto di collaborazione tra Apple e Ive è giunto al termine.

Jony Ive e Apple: si chiude un rapporto di lavoro di oltre 20 anni

Dopo oltre 20 anni di collaborazione, Jony Ive dice definitivamente addio ad Apple. Di comune accordo, a quanto pare, il designer e la compagnia hanno deciso di non rinnovare il loro accordo. Secondo quanto riferito dal New York Times, alcuni dirigenti Apple erano “frustrati” da quanto l’azienda stesse pagando a Ive, che nel frattempo assumeva alcuni dei talenti della società per il suo studio di design. Insomma, la situazione poteva essere più complessa di come sembrava. Ma nè Apple nè Ive hanno voluto rilasciare un commento al riguardo.

In ogni caso, è innegabile che il rapporto tra i due sia stato più che solido. Quando il designer lasciò la compagnia per fondare il suo studio LoveForm, Apple decise di esserne comunque cliente. Questo significa che il talento di Ive ha contribuito alla realizzazione di moltissimi prodotti della Mela, anche se non ci è dato sapere quali. Anzi, una cosa è certa: Jony Ive ha lavorato alla produzione delle cuffie wireless AirPods Max, almeno stando a qualche dettaglio sfuggito al compositore Hans Zimmer. E questo potrebbe essere uno dei tanti lasciti del designer alla compagnia. Da adesso in poi, infatti, non ce ne sarano più.

Offerta
Nuovo Apple AirPods Max - Rosa
  • Driver dinamico progettato da Apple per un suono ad alta fedeltà
  • Cancellazione attiva del rumore per bloccare i rumori esterni e immergerti totalmente nella musica
  • Modalità Trasparenza per ascoltare il mondo intorno a te

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button