fbpx
AutoElettricoMotori

La mobilità elettrica ha un nuovo punto di riferimento

Koelliker, storico importatore italiano, lancia un nuovo hub dedicato alla rivoluzione energetica per il mondo automotive

Koelliker, uno dei più importanti e storici distributori italiani nel campo automotive, attivo sin dal 1936, è pronto a trasformarsi nuovamente. La compagnia ha infatti presentato negli ultimi giorni KGEN, un nuovo progetto dedicato al mondo della mobilità elettrica. Un passo in avanti per incontrare le esigenze del pubblico e restare in linea con i tempi moderni.

Koelliker porta in Italia 5 nuovi brand, con tante collaborazioni

Come ha spiegato Luca Ronconi, CEO di Koelliker, nel corso della presentazione, il mercato dell’automobile si sta trasformando. I clienti sono sempre più interessati ad aspetti specifici, a partire naturalmente da una maggiore attenzione all’ecosostenibilità, come conseguenza delle sempre più difficili condizioni in cui versa il nostro Pianeta.

Non è solo questo però: si cerca sempre di più un customer journey più completo, che offra servizi personalizzati e una flessibilità maggiore sotto ogni aspetto. L’ascesa di forme di noleggio a lungo termine, anche per i privati, sono una testimonianza di ciò. Inoltre l’ultimo anno ha abituato il pubblico a esperienze d’acquisto sempre più digitali e c’è un desiderio per questo tipo di servizi anche nel settore delle auto.

koelliker-kgen-mobilità-elettrica

E così, seguendo questo spirito, è nato KGEN, che si propone di incontrare tutte queste esigenze. Un’accelerazione del processo di digitalizzazione, che fornirà ai clienti potenziali uno strumento utilissimo per guidarli tra le pieghe della mobilità elettrica. Che si completi interamente in digitale (sempre con la possibilità di un test drive), seguendo le vie più tradizionali o in una forma più ibrida, permetterà di avere un’esperienza utente davvero completa e moderna.

Grazie a KGEN inoltre, debutteranno in Italia diversi nuovi brand dedicati alla mobilità elettrica. Ciascuno di essi punta a soddisfare gli interessi del pubblico, creando una ricca offerta tra corssover, SUV, super car e veicoli commerciali. Tra questi brand che debuttano in Italia tramite la compagnia troviamo Aiways, Maxus, Seres, Weltmeister e Karma.

Tante partnership di grande rilievo

Un progetto così ambizioso al contempo richiede e attira collaborazioni con altre aziende. Nel caso di KGEN, i nomi coinvolti sono decisamente importanti. Fra questi infatti si trovano Enel X, Microsoft e Santander Consumer Bank. Realtà che offriranno un contributo fondamentale al nuovo progetto lanciato dallo storico distributore automotive italiano.

Gianmaria Riccardi, Head of Global sales Enel X, ha commentato così:

Accelerare il processo di passaggio dalla mobilità tradizionale a quella elettrica è uno dei pilastri della strategia di business globale di Enel X e l’accordo con Koelliker è un ulteriore tassello importante in questa direzione. Collaboreremo offrendo il nostro know-how e soluzioni avanzate per la ricarica dei veicoli elettrici ai marchi automotive del Gruppo Koelliker e lavoreremo in sinergia per studiare offerte che invoglino i costruttori dei mercati esteri a portare il loro business in Europa. Un’opportunità di crescita per l’intera filiera dell’e-mobility in termini economici e di sviluppo sostenibile“.

A lui ha fatto seguito Alberto Merchiori, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Santander Consumer Bank:

Santander Consumer, prima Banca di credito al consumo in Europa, è Partner storico del Gruppo Koelliker sia per il finanziamento della rete dealer sia per il finanziamento dei clienti finali. Con la creazione del marchio KGEN, Koelliker si presenta come protagonista nella distribuzione di brand elettrici e Santander, rafforzando il suo grande impegno per la sostenibilità e la diffusione di una mobilità a basso impatto, si conferma al fianco di Koelliker anche in questo nuovo passo per sostenere questa crescita“.

koelliker-kgen-mobilità-elettrica

Prosegue Giacomo Frizzarin, Direttore della Divisione Small, Medium and Corporate di Microsoft Italia:

In Microsoft, mettiamo a disposizione le nostre piattaforme tecnologiche per supportare le imprese ad abbracciare nuovi business digitali che, partendo dai dati, possano aiutarle a costruire nuove opportunità, migliorare le relazioni con i clienti e contribuire a una crescita sostenibile.

Koelliker è una realtà del nostro Paese che sta innovando il proprio modello di business tradizionale in chiave green e siamo orgogliosi di accompagnarla in questo percorso. Con le piattaforme Dynamics365 e Azure, il Gruppo avrà la possibilità di gestire completamente il proprio ambizioso piano di sviluppo, integrando nuove linee di business e aprendo nuovi canali commerciali. L’utilizzo efficace dei dati sarà, inoltre, una leva straordinaria per poter offrire nuove soluzioni e servizi ai clienti, favorendo nuovi scenari di mobilità sostenibile“.

Non è mancato durante la presentazione alla stampa il punto di vista di Luca Ronconi, Amministratore Delegato di Koelliker, che ha affermato:

Con KGEN andiamo oltre i vecchi paradigmi del mercato automotive e rispondiamo alle nuove esigenze di una mobilità che sta cambiando, mettendo la nostra expertise a servizio di clienti alla ricerca di un’ampia ma selezionata proposta di modelli nativi elettrici, prodotti che incarnano la nostra filosofia di esploratori dell’innovazione e advisor dei clienti. In un settore estremamente complesso come quello elettrico, crediamo che il cliente abbia oggi più che mai la necessità di essere supportato da un interlocutore capace di accompagnarlo nella sua customer journey. Per farlo al meglio, abbiamo scelto di essere affiancati da partner che condividono i valori del progetto e rappresentano i migliori della classe nei rispettivi settori“.

Successivamente ha aggiunto:

KGEN è un progetto tutto italiano e rappresenta un’iniziativa unica nell’ambito della mobilità elettrica. Un motivo di orgoglio per Koelliker che ancora una volta dimostra di saper guardare avanti, mantenendosi fedele ai propri storici valori. Un’azienda italiana senza eguali nel panorama automotive del nostro Paese“.

koelliker-kgen-mobilità-elettrica

Conclude infine così Marco Saltalamacchia, Presidente del Gruppo Koelliker:

L’operazione di ristrutturazione del Gruppo conclusasi nel 2019 riguarda un’altra epoca con scenari completamente differenti. Oggi, dopo pandemia, lockdown e crisi del settore abbiamo ripensato il piano industriale e varato in tempi record KGen. Un progetto che esprime appieno la rinnovata missione di Koelliker: essere il partner nella mobilità elettrica sia dei clienti privati sia di quelli corporate, offrendo una ricca proposta di modelli full-electric“.

Per maggiori informazioni, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale di Koelliker.

Riparo Guanti in Vera Pelle cuciti al rovescio per Uomo...
  • guanti di cuoio genuini
  • Reverse cucito
  • Sfoderato

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button