fbpx
CulturaNews

LEGO sostiene i bambini ad Haiti e in Afghanistan con una donazione di 13,4 milioni

La donazione è in favore di UNICEF, UNHCR e Education Cannot Wait

LEGO Foundation e KIRKBI, proprietari del Gruppo LEGO, hanno annunciato oggi una nuova donazione di 100 milioni di corone danesi (equivalenti a 13,4 milioni di euro) per sostenere i bambini più vulnerabili ad Haiti e in Afghanistan. La donazione è a favore di partner quali UNICEF, UNHCR ed Education Cannot Wait (ECW).

LEGO Foundation e KIRKBI donano 13,4 milioni di euro a sostegno dei bambini in difficoltà ad Haiti e in Afghanistan

“Le crisi umanitarie che stanno avendo luogo ad Haiti e in Afghanistan sono inimmaginabili e la pandemia COVID-19 le ha intensificate ancora di più. Entrambe le emergenze, richiedono una risposta concreta che focalizzi l’attenzione sugli impatti immediati e a lungo termine.” ha dichiarato Thomas Kirk Kristiansen, Presidente del Consiglio di Amministrazione di LEGO Foundation e rappresentante della quarta generazione della famiglia alla guida del Gruppo LEGO. KIRKBI e LEGO Foundation, in quanto proprietari del Gruppo LEGO, hanno un’immensa opportunità di rispondere alle crisi. Con la donazione, speriamo di adottare un approccio mirato per sostenere i bisogni della gente di Haiti e Afghanistan – non ultimi i bambini e le bambine che hanno un urgente bisogno di assistenza e di protezione”.

Nello specifico 30 milioni di corone danesi andranno all’UNHCR, 20 milioni all’UNICEF e 35 milioni a ECW. 15 milioni saranno invece distribuiti in un secondo momento, a seconda delle emergenze.

Prima dell’attuale crisi politica, quasi la metà della popolazione dell’Afghanistan – 18,4 milioni di persone (8,2 milioni di bambini) – aveva bisogno di assistenza umanitaria e di protezione. Da maggio 2021, oltre 500,000 persone sono state sfollate e i diritti di donne, famiglie e bambini sono gravemente minacciati. Secondo la National Statistics and Information Authority (NSIA), l’Afghanistan ha una delle popolazioni più giovani e in più rapida crescita del mondo, con il 46% della popolazione (11,7 milioni di bambini) sotto i 15 anni. Coloro che sono fuggiti dalla crisi hanno quindi bisogno di un sostegno immediato e continuo, specialmente le famiglie e i più piccoli.

L’aiuto ai bambini di Haiti

Il terremoto di magnitudo 7.2 che ha colpito Haiti il 14 agosto, seguito dalla tempesta tropicale Grace, ha lasciato invece mezzo milione di bambini haitiani con accesso limitato o nullo ad un riparo, all’acqua potabile, all’assistenza sanitaria e alla nutrizione. Le perdite e i danni associati a questi recenti disastri naturali non fanno che aggravare ulteriormente la terribile situazione che tanti bambini e famiglie stanno vivendo. Le donazioni del gruppo LEGO mirano a sostenere le due popolazioni, soprattutto i bambini.

Oltre alla sovvenzione di 100 milioni di corone danesi di LEGO Foundation e KIRKBI, il Fondo di Ole Kirk ha sostenuto il popolo afghano con una donazione di 50 milioni alla Croce Rossa in Danimarca.

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button