fbpx
MotoriNews

Lenovo entra in MotoGP grazie ad una partnership strategica

MotoGP

Lenovo, leader nel fornire tecnologie innovative, fa un ulteriore passo avanti nel percorso per diventare uno dei brand più conosciuti a livello globale, mediante l'inizio di una partnership con il team Ducati, uno tra i principali della MotoGP.

MotoGP, cosa prevede l'accordo tra Lenovo e Ducati

La collaborazione pluriennale di sponsorizzazione con il team partecipante al Campionato Mondiale di MotoGP avrà inizio a partire dalla stagione 2018. Quest'ultimo renderà Lenovo partner tecnologico principale di Ducati e fornitore ufficiale di PC, tablet e server da utilizzare sia sui circuiti sia in sede.

Alla base della partnership c'è anche il desiderio di favorire i progressi e il successo del team, che andrà a realizzarsi mediante lo sviluppo congiunto e la collaborazione nella ricerca e nella generazione del prodotto. Ad inaugurare questa unione di energie sarà la gara di MotoGP che si terrà domenica 8 aprile all’Autódromo Termas de Río Hondo, in Argentina.

MotoGP

A commentare la sponsorizzazione è Gianfranco Lanci, Corporate President e Chief Operating Officer di Lenovo, che ha affermato: “La MotoGP è uno sport sempre più popolare, con un pubblico di milioni di appassionati in tutto il mondo. I 90 anni di tradizione di Ducati e il suo orientamento all’innovazione, alla velocità e alle performance sono perfettamente in linea con la nostra storia aziendale e con ciò che guida lo sviluppo dei nostri prodotti. Siamo entusiasti non solo della visibilità che questa partnership darà al nostro brand, ma anche dell’opportunità di avere prodotti Lenovo al cuore di ciò che guiderà le ambizioni e il progresso del team”.

Claudio Domenicali, CEO di Ducati Motor Holding, si è dimostrato altrettanto entusiasta della collaborazione. Stando alle sue parole, infatti, per affrontare con successo tutte le nuove sfide in MotoGP, Ducati dovrà promuovere le sue capacità in ambito digital e IT. Per farlo, il team approfitterà proprio dell'unione con Lenovo, che potrà invece sfruttare le moto del gruppo per mettere alla prova tutte le sue ultime tecnologie.

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button