fbpx
CulturaNewsTech

L’esperimento di Microsoft sul lavoro: meno ore, più produttività

L'azienda propone in Giappone un piano per ridurre le ore dei lavoratori per incrementare il loro rendimento

Microsoft conduce un esperimento in Giappone per provare una nuova tipologia di lavoro: meno ore, più produttività. Con 3 giorni dedicati allo svago, i dipendenti aumentano il loro rendimento del 40%. 

Il nuovo esperimento di Microsoft per il lavoro

Nonostante il Giappone sia il paese con le ore dedicate al lavoro più lunghe al mondo, Microsoft ha deciso di condurre un esperimento  per aumentare i giorni di riposo dei propri lavoratori.

lavoro online

In un sondaggio del 2016, si calcola che un abitante del Giappone, a fine mese, doveva fare il conto con più di 80 ore di straordinari. Successivamente fu introdotta una legge che limitò il lavoro straordinario a un massimo di 45 ore mensili. Microsoft Japan ha deciso così di spezzare questa tendenza grazie ad una nuova strategia che si pone come obiettivo quello di migliorare la vita dei propri dipendenti. Per trovare il perfetto equilibrio tra lavoro e vita privata, sono stati offerti ai dipendenti 3 giorni di weekend. 

Con questo nuovo metodo, hanno scoperto che riducendo le ore di lavoro del personale, la loro produttività aumentava del 40%. 

Meno ore di lavoro aumentano il rendimento dei lavoratori. Parola di Microsoft

Ad Agosto, la società aveva realizzato un progetto di riforma del lavoro denominato “Work-Life Choice Challenge Summer 2019” aveva adottato questa nuova strategia. Per il mese di agosto, è stato offerto il venerdì libero ad oltre 2.300 dipendenti per tutta la durata del mese. I risultati sono stati sorprendenti: il rendimento dei lavoratori, e quindi dell’azienda, era aumentato notevolmente.

Lo studio ha scoperto che offrendo 4 giorni di lavoro alla settimana, i dipendenti erano “costretti” ad usare il loro tempo in maniera più efficiente. Di conseguenza molti meeting sono stati cancellati, abbreviati o modificati in incontri virtuali al fine di ottimizzare il tempo e le risorse.

I benefici

La strategia adottata da Microsoft Japan ha finalmente aperto la strada ad un nuovo rapporto tra lavoro e vita privata, offrendo ai suoi dipendenti tre giorni di weekend. Microsoft, ha inoltre calcolato che il suo personale ha anche ridotto l’uso delle stampe del 58,7% e l’uso dell’elettricità è diminuito del 23,1%. Inoltre Microsoft, notando la risposta positiva dei dipendenti e i benefici, ha deciso di proporre nuovamente questo esperimento per la prossima estate e in altre date future. 

Fonte
foxnews
Tags

Michele Caliani

Innamorato del mondo e affascinato dalle cose impossibili. Convivo con il mio smartphone e la rete. Nella mia vita suono il pianoforte e nel tempo libero grattugio il violoncello.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker