fbpx
LG TV OLED 2019 AI ThinQ

L’8K di LG: in mostra a Berlino il nuovo modello della serie Signature


LG, che si era già distinta al CES 2018 per i suoi TV avvolgibili, annuncia ufficialmente il lancio dei nuovi TV OLED e Nanocell 8K, dopo aver soddisfatto e superato gli standard di settore proprio per questa tecnologia.

LG e l’8K

LG Electronics (LG) annuncia l’introduzione del primo TV OLED 8K al mondo (modello 88Z9) e del TV NanoCell 8K (modello 75SM99) nei mercati globali a partire da questo mese in Australia, Germania, Francia, Regno Unito e Stati Uniti. In Italia gli LG TV 8K verranno introdotti entro la fine dell’anno.

I TV 8K di LG soddisfano e superano il rigoroso standard Information Display Measurements stabilito dall’International Committee for Display Metrology (ICDM) secondo il quale la risoluzione dichiarata di uno schermo non dipende solo dal numero di pixel ma anche dalla possibilità di distinguere adeguatamente i pixel gli uni dagli altri al fine di restituire un’immagine con la risoluzione dichiarata.

L’ICDM ha infatti definito la Contrast Modulation (CM), che misura con precisione se i pixel sono distinguibili l’uno dall’altro. Affinché uno schermo TV fornisca la risoluzione indicata dal numero di pixel, l’ICDM richiede che il valore di CM minimo ecceda la soglia del 25% per le immagini e del 50%  per i testi. Pertanto, un TV 8K con un valore di CM inferiore non fornisce un’esperienza in 8K reale, anche se ha 7,680 x 4,320 pixel. Nei test eseguiti secondo gli standard del settore, sia LG SIGNATURE OLED 8K che LG 8K NanoCell TV hanno registrato valori CM nell’intervallo del 90% garantendo una reale esperienza di visione in 8K.

Alcuni dettagli tecnici

Come primo TV OLED 8K al mondo nonché più grande TV OLED di LG fino ad oggi, il TV OLED LG SIGNATURE 8K (modello 88Z9) offre una risoluzione Ultra HD 8K (7.680 x 4.320) con 33 milioni di pixel auto-illuminanti, equivalenti a 16 volte il numero di pixel di un Full HD e a 4 volte quelli di un UHD. Vincitore dell’iF Design Award e del Red Dot Award di quest’anno, LG SIGNATURE OLED 8K vanta un design sofisticato e minimalista, un supporto in alluminio spazzolato e un display praticamente privo di cornice. Inoltre, è dotato di un sistema di altoparlanti integrato da 80 W per un suono potente.

Anche LG NanoCell TV 8K da 75 pollici offre un’esperienza coinvolgente grazie a un’immagine 8K con colori, contrasto e dettagli impressionanti. La tecnologia Nano Display rende le immagini nitide su una scala davvero grande. Nano Color filtra le impurità per migliorare la riproduzione dei colori e Nano Blacktecnologia Full Array Dimming Pro ottimizzata per l’8K – controlla la retroilluminazione per neri più profondi e maggiore contrasto.

Entrambi i TV 8K vantano un upscaling 8K efficace e una riduzione del rumore avanzata, aggiornata da quattro a sei passaggi. Il risultato è un’immagine 8K senza soluzione di continuità durante la conversione di contenuti da 4K nativo (3.840 x 2.160) o da Full HD (1.920 x 1.080). Queste prestazioni sono ulteriormente ottimizzate dal processore smart α (Alpha) 9 Gen 2 8K di seconda generazione. Il chip migliora la qualità dell’immagine e del suono utilizzando la tecnologia di deep learning e l’accesso a un ampio database, consentendogli di riconoscere la qualità delle fonti e ottimizzare qualsiasi tipo di contenuto. α9 Gen 2 8K analizza anche le condizioni ambientali per raggiungere il livello perfetto di luminosità dello schermo in ogni momento.

La tecnologia audio

L’audio ricco e risonante completa l’output visivo per migliorare ulteriormente l’immersione dello spettatore. Un algoritmo esegue il mix dell’audio a due canali con l’audio surround 5.1 virtuale, fornendo un paesaggio sonoro tridimensionale che dà vita a film, musica ed eventi sportivi. I TV sono anche WiSA Ready per l’home theater wireless con audio a 16 bit non compresso su un massimo di 5.1 canali, ideale per sperimentare il suono dinamico e cristallino di Dolby Atmos.

Per garantire un’esperienza cinematografica, LG 8K OLED TV e 8K NanoCell TV dispongono di Cinema HDR, che comprende il supporto per Dolby Vision e Advanced HDR da Technicolor fino a 4K e HLG e HDR 10 fino a 8K.

I TV 8K di LG sono inoltre dotati di quattro porte che supportano le specifiche HDMI 2.1, che consentono di usufruire del contenuto 8K a 60 frame al secondo. Sono inoltre compatibili con l’Automatic Low Latency Mode  (ALLM), la Variable Refresh Rate (VRR) e l’Enhanced Audio Return Channel (eARC).

Compatibilità con gli assistenti vocali

I modelli 88Z9 e 75SM99 supporteranno Apple AirPlay 2 e HomeKit, presenti in oltre 140 paesi.

In alcuni mercati questi televisori offrono versioni integrate di Google Assistant e Amazon Alexa, fornendo un facile controllo vocale del TV e dei dispositivi intelligenti collegati e rendendo semplice per gli utenti ottenere le informazioni che desiderano.

I nuovi televisori 8K mostrano che LG è profondamente impegnata a fornire ai consumatori un vero 8K in linea con gli standard di settore“, ha dichiarato Brian Kwon, President Mobile communications e Home Entertainment di LG. “I TV OLED LG 8K e NanoCell non sono solo televisori con più pixel, ma offrono anche tutte le nostre tecnologie più recenti e avanzate“.


Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
5
Rabbia
Confusione Confusione
1
Confusione
Felicità Felicità
6
Felicità
Amore Amore
2
Amore
Paura Paura
8
Paura
Tristezza Tristezza
6
Tristezza
Wow Wow
1
Wow
WTF WTF
9
WTF
Matteo Bonanni

author-publish-post-icon
Musicista di professione e malato di tecnologia per indole, mischio sempre musica e tecnologia senza soluzione di continuità perché mi piace circondarmi di cianfrusaglie tecnologiche mentre faccio tutto il resto!
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link