!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');
Coronavirus Scuole

L’Istituto IC3 di Modena sfida l’emergenza Coronavirus con la teledidattica


L’emergenza Coronavirus, ha interrotto per almeno due settimane il regolare corso delle lezioni nelle scuole; L’IC3 di Modena, diretto da Daniele Barca, da anni impegnato con il Miur sul campo dell’innovazione della Pubblica Istruzione, sta provando a trasformare questa situazione in un’occasione per sperimentare nell’immediato i vantaggi offerti dalla tecnologia.

Coronavirus, scuole che hanno trasformato l’esigenza in opportunità

Coronavirus Scuole
SHARP PN-80SC5 – BIG PAD 80″

“Questa emergenza” spiega Barca “può significare molte cose per la scuola. Non si sostituisce la scuola come vita, relazione e presenza con una videoconferenza. Al tempo stesso però l’esigenza di comunicare porta in primo piano le potenzialità della teledidattica. Collegarsi in remoto, in sincrono o in differita potrebbe essere una risorsa importante. Non si può, però, improvvisare. Vanno scelti i canali istituzionali, sicuri, autorizzati, concordati. Le Google app for education, per esempio, portano con sé un mondo di servizi, canali ufficiali per le scuole che possono essere una vera risorsa nella didattica quotidiana”.

Negli anni precedenti l’IC3 di Modena è stato protagonista di una sperimentazione che lo ha messo sotto la campana dell’attenzione generale. Partiamo subito dalla struttura dell’istituto: Esso è composto da quattro differenti plessi distanti tra loro fino a 10 chilometri. Attraverso il sistema Sharp AnyWhere le classi e gli insegnanti dei differenti plessi sono riusciti a rimanere in collegamento tra loro. Sharp Italia ha fornito 5 Big Pad collocati nelle classi delle differenti scuole.

I Big Pad mobili hanno permesso un utilizzo in più classi dello stesso plesso. La tecnologia wireless del Big Pad ha dato la possibilità ai devices degli studenti di connettersi, utilizzando in modo particolare l’invio simultaneo di foto e artefatti digitali creati dagli studenti individualmente o in team. I risultati sono stati straordinari, sia dal punto di vista didattico che da quello del coinvolgimento.

Di fronte all’emergenza Coronavirus di questi giorni, l’esperienza maturata nel biennio di sperimentazione è una preziosa lezione da cui tutte le scuole possono prendere spunto.

“Il nostro obiettivo” ha commentato Carlo Alberto Tenchini, direttore marketing e comunicazione di Sharp Italia “è quello di offrire sostegno e sviluppo alla scuola, affinché utilizzi al meglio i servizi e le tecnologie per innovare i propri processi e si metta in connessione con il territorio. È utile che lo faccia in condizioni di normalità, ma diventa essenziale in un momento così difficile. Ci auguriamo davvero che i nostri dispositivi diano un contributo alla continuità della didattica e della socialità”.

Un caso destinato a fare da modello, frutto di una sperimentazione biennale condotta con Sharp.

Sharp Aquos LC-32BC5E - 32" Smart TV HD Ready LED TV, Wi-Fi,...
  • Connettendo il tuo smart tv alla rete di casa, puoi goderti film e serie televisive
  • Questo televisore è dotato di sistemi audio integrati realizzati da harman kardon
  • Active motion definisce efficacemente le immagini in movimento creando fotogrammi aggiuntivi
Sharp Aquos LC-32BB5E - 32" HD Ready LED TV, DVB-T2/S2, 1366...
  • Questo televisore è dotato di sistemi audio integrati realizzati da harman kardon
  • Active motion definisce efficacemente le immagini in movimento creando fotogrammi aggiuntivi
  • Dts crea un surround virtuale per riprodurre un'esperienza cinematografica unica
Sharp Aquos LC-24CHG5112E - 24" HD Ready LED TV, DVB-T2/S2,...
  • Eccellente qualità dell'immagine: con HD e active motion 100, la qualità dell'immagine migliora in dettaglio e...
  • Completo di connessioni: porta ci + integrata, 2 porte HDMI per il collegamento di più dispositivi esterni, 1 porte...
  • Triplo sintonizzatore: programmi TV via cavo (dvb-c), satellite (dvb-s / s2) o antenna (dvb-t / t2hd)

Enrico Natalini

il suo DNA è composto al 100% di cultura trash e underground. Che siano libri, film, fumetti, serie tv, spettacoli teatrali, mostre o televendite è un segugio per tutte quelle chicche che sopravvivono all'insaputa del mainstream. Di lui dicono che è come un cartone animato, non ha capito bene se sia un complimento o meno, ma a lui piace.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link