fbpx

Spesso sapere cosa ci attende “dietro l’angolo” può essere utile, specialmente se stiamo guidando un’automobile. Ora, grazie a Local Hazard Information, la nuova tecnologia di Ford per auto connesse, questa capacità è diventata realtà.

Questa nuova tecnologia segna un enorme passo in avanti nel viaggio verso  un’infrastruttura di trasporto completamente connessa, aiutando i conducenti a prepararsi e magari evitare i pericoli presenti sulla strada.

Cos’è Local Hazard Information di Ford?

Local Hazard Information è la nuova funzionalità di avviso di pericolo in tempo reale che informa i conducenti di eventuali situazioni di pericolo sulla strada, prima che queste vengano viste o rilevate dai sensori dell’automobile.

Nel momento in cui il conducente sta procedendo e rischia di trovarsi in situazioni spiacevoli (traffico, incidenti etc), la tecnologia invia all’automobilista un preavviso. Le segnalazioni possono anche riguardare imprevisti come grandinate, acquazzoni improvvisi o frane.

I riferimenti utilizzati dalla tecnologia provengono da ciò che sta accadendo alle auto circostanti: i precedenti sistemi di allerta per incidenti stradali si affidavano ai driver mentre la nuova tecnologia ideata da Ford lavora in modo autonomo, senza alcuna necessità di interazione con il conducente.

I pericoli vengono visualizzati tramite il display solo nelle situazioni in cui c’è un’alta probabilità che l’incidente possa avere un impatto sul viaggio del conducente. La tecnologia, prevista di serie a bordo di nuova Puma, verrà introdotta su oltre l’80% della gamma di passenger cars di Ford entro la fine di quest’anno.

Come funziona la nuova tecnologia targata Ford?

I sensori presenti sul veicolo monitorano le attività di bordo, in particolare la frenata di emergenza, i fari fendinebbia e il controllo della trazione per rilevare condizioni metereologiche o stradali avverse. Questi dati vengono successivamente calcolati per determinare la posizione e se si è verificato un incidente.

In seguito il veicolo fornisce in automatico diversi aggiornamenti attraverso una connessione sicura al cloud grazie al modem FordPass Connect. HERE Technologies, partner di Ford, gestisce la piattaforma centrale sul cloud che raccoglie informazioni da più brand.

Ciò significa che più veicoli sono connessi alla rete, maggiore sarà l’efficienza del sistema. Quando molti veicoli generano lo stesso avviso, gli altri nelle vicinanze ricevono informazioni sugli incidenti tramite la rete cellulare, consentendo ai conducenti di ridurre la velocità o di prestare maggiore attenzione.


Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Amore Amore
0
Amore
Paura Paura
0
Paura
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF
Veronica Ronnie Lorenzini

author-publish-post-icon
Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.