fbpx
AbbigliamentoLifestyle

Lookiero, il vostro personal shopper digitale

La nostra esperienza con la box di Lookiero, pensata da un personal shopper digitale

Fare shopping online è diventato oramai un’abitudine per moltissimi di noi. Ma farlo bene, scegliendo capi e accessori che ci calzino alla perfezione e che siano in linea con la nostra personalità, non è facile. Diciamoci la verità: quante volte vi è capitato di acquistare online un vestito che su di voi aveva un effetto del tutto diverso rispetto a quello che avevate visto indosso alla modella dell’e-commerce? A noi tantissime. Fortunatamente, però, a questo c’è una soluzione: Lookiero, il servizio di personal shopping online che promette di aiutare noi donne a trovare la migliore versione di sè attraverso la proposta di capi adatti alla nostra personalità e di suggerimenti utili per il nostro stile.

Lookiero: cos’è e come funziona

Lanciato ufficialmente nel 2016, Lookiero è il primo servizio di shopping online in tutta Europa. Non un semplice e-commerce, bensì un vero e proprio consulente di stile che supporta le utenti nella scelta dei capi da acquistare. Proprio per questo, al momento dell’iscrizione la piattaforma vi richiede di inserire quante più informazioni possibili sui vostri gusti, abitudini ed esigenze. L’obiettivo, infatti, è quello di costruire un profilo che permetta al vostro personal shopper di scegliere i capi e gli accessori più giusti per voi. Si parte da domande piuttosto semplici, che riguardano il vostro modo di vestire a lavoro o nel tempo libero, per poi arrivare ad informazioni più dettagliate, come le taglie e la vestibilità dei capi con cui vi sentite più a vostro agio.

A queste informazioni dovrete poi aggiungerne altre che riguardano il colore degli occhi e dei capelli, l’altezza e il peso. Insomma, tutto quello che può servire al personal shopper di Lookiero per avere le idee chiare sulla vostra figura. Il principio fondante della piattaforma è l’unicità di ogni donna. Ognuna di noi è unica e diversa, e in quanto tale merita di indossare capi che ne esaltino a pieno tutte le caratteristiche. E per riuscire in questo intento, la piattaforma ha bisogno di conoscervi al meglio. Dovrete essere sincere, ed indicare chiaramente quali sono i vostri desideri ed aspettative, perchè la piattaforma metterà a vostra disposizione qualcuno che li soddisfi a pieno. E una volta completato il vostro profilo, un consulente di stile si occuperà di preparare una box a voi dedicata, contenente cinque tra capi ed accessori.

La box Lookiero arriverà a casa vostra con un effetto sorpresa, senza che voi possiate sapere cosa contiene davvero. A quel punto non dovrete far altro che provare i capi e scegliere quali tenere. Chiaramente, nel caso in cui vogliate tenere la box intera avrete diritto ad un 25% di sconto sul prezzo totale. In caso contrario, invece, pagherete soltanto quello che decidete di tenere. E, a vostra scelta, Lookiero può recapitarvi la box ogni mese, ogni 2, ogni 3 mesi oppure saltuariamente. L’obiettivo del servizio, come potete notare, è quello di creare una relazione tra il personal shopper e l’utente, così da poterla supportare nella scelta di uno stile che la rappresenti al meglio.

Lookiero

In Lookiero creiamo una relazione con le clienti con l’obiettivo di aiutarle a vivere pienamente la loro unicità e a superare anche qualche incertezza. Le incoraggiamo a fare piccoli cambiamenti di stile ogni giorno per raggiungere la migliore versione di sé“. Così ha dichiarato Valentina Graniero, Marketing Manager Lookiero Italia. E lasciateci pure dire che la piattaforma riesce al meglio a creare un rapporto di fiducia ed empatia con le proprie clienti, nonostante si tratti di un servizio digitale. Dopo aver ricevuto la box e provato i capi, infatti, sta a voi inviare un feedback al consulente di stile per fargli sapere cosa vi è piaciuto di più e cosa invece volete cambiare nella nuova box. In questo modo, sarà più semplice costruire insieme il vostro stile, sempre rispettando la vostra personalità.

Un inno alla body positivity: la nostra esperienza con la box

Le amanti dello shopping – online e offline – sanno bene quanto sia difficile lasciar decidere a qualcun altro quali sono i capi e/o gli accessori più adatti al proprio stile. In genere, infatti, siamo convinte che nessuno ci conosca meglio di noi stesse. E, per quanto questo possa essere vero, ciò non significa che riusciamo sempre a comunicare al meglio quello che siamo davvero. Spesso finiamo con il comprare un abito o un paio di scarpe solo perchè rispondono al trend del momento, e non perchè ci rispecchino al meglio. E a questo c’è da aggiungere che non tutte siamo davvero abili ad indossare i capi che esaltano le nostre caratteristiche, fisiche e non.

Lookiero

Lo shopping online, poi, non ha fatto altro che rendere tutto più difficile. Acquistare qualcosa che non si può provare non è facile, soprattutto considerando i modelli che ci vengono proposti sugli e-commerce. A suo modo, però, Lookiero stravolge completamente questa situazione. La possibilità di stringere una relazione con un personal shopper che ci aiuta a scegliere i capi più adatti a noi e a costruire uno stile che rispecchi la nostra personalità è davvero unica nel settore. La piattaforma abbraccia il concetto di body positivity, e aiuta così migliaia di donne di tutte le età ad imparare ad apprezzare il proprio corpo. A mettere in risalto i punti di forza, senza dover nascondere quelle che spesso riteniamo essere debolezze.

E se vi state chiedendo come sia possibile tutto questo semplicemente attraverso una box di abiti e accessori, ecco la risposta. I personal shopper di Lookiero non costruiscono soltanto uno stile, ma un’esperienza. Quella pensata per ognuna di noi. All’interno della box, infatti, troverete almeno un paio di outfit composti da capi e accessori che potete abbinare tra loro a vostro piacimento. E che vi permetteranno di affrontare ogni situazione in modo impeccabile, comunicando al meglio chi siete e sentendovi a vostro agio. Questo è, infatti, il pilastro fondante del servizio: aiutare noi donne ad esprimerci anche attraverso gli abiti che indossiamo. Perchè l’abbigliamento può essere qualcosa di più di quello che indossiamo. Può rappresentare chi siamo. E questo Lookiero lo sa bene.

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button