fbpx
GuideTech

Come raffreddare il vostro computer portatile

L’arrivo dell’estate non porta con se solo le gioie del mare e delle vacanze ma anche i dolori e sudori di ondate di calore che colpiscono noi e i nostri amati dispositivi. A soffrire particolarmente la “bella stagione” sono soprattutto i PC portatili che, anche in condizioni di clima relativamente mite, temono il caldo. Il surriscaldamento è infatti una delle principali cause di malfunzionamento nei laptop che, oltre a peggiorare le prestazioni e causare crash nell’immediato, rischia di danneggiare il PC dall’interno accorciando paurosamente il suo ciclo di vita. Da possessori di laptop da gaming, non potevamo non consigliarvi una pratica guida su come raffreddare il vostro PC portatile.

Come raffreddare il PC Portatile?

In questa semplice ma funzionale guida abbiamo inserito tre metodologie per tenere sotto controllo la temperatura dei nostri amati PC portatili: con utili dispositivi, attraverso software specifici o seguendo i pratici consigli della nonna Tech. Scopriamole tutte!

Le ventole

L’utilizzo di ventole di raffreddamento è sicuramente il metodo più diffuso e conosciuto per raffreddare il PC Portatile. Si tratta in genere di una base della grandezza di un laptop da 15″ con delle ventole integrate. Oltre a raffreddare la base del laptop, la parte che maggiormente soffre il surriscaldamento, tiene alzato il dispositivo rispetto al piano di lavoro, questo garantisce un’ulteriore spostamento d’aria.

Di modelli di ventole per PC là fuori ce n’è a bizzeffe con il design e le feature più stravaganti. Dai classici modelli monoventola a modelli con più ventole regolabili e luci RGB per i videogiocatori in cerca di frescura. Scegliere la ventola giusta per il nostro PC non è semplicissimo e “una vale l’altra” è un’affermazione che non deve essere fatta con troppa leggerezza. La scelta varia, ovviamente, dall’utilizzo che si fa del laptop. Alcune ventole sono infatti più adatte per il gaming mentre altre sono pensate per essere meno rumorose possibili o ancora per poter essere utilizzate con il laptop appoggiato sulle gambe. Quando si sceglie quale ventola comprare le caratteristiche da tenere a mente sono: quantità di ventole, versatilità (se si può o meno scegliere la potenza delle ventole o quali accendere e quali no) e la rumorosità.

Da tenere bene in considerazione che una ventola, usata al meglio, riuscirà ad abbassare la temperature del laptop di non più di 2° circa. Pochi certo, ma possono fare la differenza nelle situazioni più estreme. Ovviamente bisogna anche ricordarsi che per funzionare, in genere, le ventole devono essere collegate al PC tramite cavo USB, quindi contate bene le vostre porte USB a disposizione prima di acquistarne una. Per bilanciare questo tributo, alcune ventole includono in se altre porte USB extra così da funzionare sia come sistema di raffreddamento sia come mini Hub con più ingressi USB.

Offerta
Trust GXT 278 Base di Raffreddamento per Laptop Gaming da...
  • Per tutti i laptop fino a 17.3 pollici
  • Per mantenere fresco il laptop fresco e migliorarne le prestazioni
  • Regolabile in altezza su tre posizione per garantire un comfort ottimale
Offerta
Best Price Square Cooling Stand, Notebook, XSTREAM Breeze...
  • COOLING STAND, NOTEBOOK, XSTREAM BREEZE BPSCA 17805 - CS25460 Di TRUST
  • Manufacturer Name : TRUST
  • Manufacture Part No : BPSCP 17805 - CS25460 IT

Base di raffreddamento

Una versione 2.0 delle classiche ventole è rappresentata dalla base di raffreddamento per laptop. Si tratta di dispositivi molto simili, a livello logistico, alle ventole appena viste ma che includono varianti e plus differenti a seconda del modello. Si caratterizzano, oltre che dal prezzo superiore, da varie feature come materiali particolarmente resistenti e in grado di dissipare il calore, accessori extra, come stand per lo smartphone e altro ancora.

Tra i modelli più interessanti e particolari troviamo la base di raffreddamento Ice Cooler con due grandi ventole con luci RGB e una rumorosità di appena 23 dB. Questa base è dotata di un mini schermo LCD per gestire al meglio la velocità delle ventola e di una base estraibile per posizionare lo smartphone per una dosa extra di versatilità. Completano il tutto due porte USB extra e la possibilità di regolare la base a 5 altezze differenti.

ICE COOREL Base di Raffreddamento PC Portatile, ventole per...
  • 【Ventole di raffreddamento profondo a 2 core】Base di raffreddamento per laptop ICE COOREL N10 è dotato di due...
  • 【La ventola di raffreddamento regolabile in altezza+antiscivolo】Dotato di supporto ergonomico e regolazione...
  • 【Pad di raffreddamento per laptop da gioco con display LCD regolabile, luci e velocità della ventola】 Attraverso il...

Di tutt’altro genere troviamo la base di raffreddamento Klim Airflow+, una particolare base dotata di una ventola a flusso incrociato nella parte posteriore che mira a migliorare enormemente il naturale flusso dell’aria. Questa ventola permette infatti di convogliare aria fredda dall’esterno direttamente sul laptop che rilascerà l’aria calda nel più breve tempo possibile senza danneggiare le parti interne del PC. Si tratta di un modello particolarmente efficace per chi utilizza il laptop sul divano appoggiato sulle gambe.

KLIM Airflow + L'aria Fredda Entra, L'aria Calda Esce + Il...
  • ✅RAFFREDDAMENTO ISTANTANEO. KLIM Airflow + è un dispositivo di raffreddamento per laptop di nuova generazione. E'...
  • ✅DESIGN ELEGANTE. Abbiamo altri modelli con illuminazione. Ma ci rendiamo conto che forse sei il tipo di persona che...
  • ✅COSTRUITO PER DURARE. Nell'elettronica è un problema diffuso che un prodotto pieno di promesse si rompa subito....

Dissipatore per raffreddare il PC portatile

Tra i dispositivi utili a raffreddare il nostro PC portatile troviamo anche i dissipatori o aspiratori d’aria. Dimenticate i classici ed enormi dissipatori tipici dei computer fissi, anche i laptop portatili possono ottenere il supporto di un dissipatore. In questo caso stiamo parlando di un dissipatore esterno, in grado di migliorare e accelerare la dissipazione del calore dei portatili. In genere si tratta di un dispositivo di piccole dimensioni che viene appoggiato o attaccato ai lati del laptop dove esce effettivamente l’aria calda. Il dissipatore aspira l’aria facendola uscire dal PC molto più in fretta impedendogli di surriscaldarsi.

In genere questi strumenti sono realizzati con materiali e metalli che non trattengono il calore per migliorare ulteriormente la dissipazione. Anche degli aspiratori esistono molteplici modelli che si adattano a rispettivi laptop perciò prestate sempre attenzione a dove esce l’aria dal vostro PC e a quanto è ampia l’aria di dissipazione.

Questa tecnica per abbassare il laptop del vostro PC è particolarmente indicata per i PC da gaming o per quegli user che utilizzano il laptop nella stessa posizione, senza spostarsi troppo. Un dissipatore è in grado di abbassare la temperatura del PC anche di parecchi gradi a seconda dell’utilizzo e di quello che si sta facendo sul PC.

TECHSIDE Dispositivo Raffreddante Sottovuoto Rapido Per...
  • ☑️ ALLUNGA LA VITA DEL TUO PORTATILE: Il surriscaldamento provoca guasti e riduzioni di prestazioni al tuo computer...
  • ☑️ POTENZA ALLA BASE: Risolve il problema alla base. Con il suo design innovativo, agisce alla base dello scarico...
  • ☑️ COMPATIBILE CON LA MAGGIOR PARTE DEI NOTEBOOK: Se hai a disposizione un Notebook con la bocchetta dell'aria...
KLIM™ Cool + Sistema di Raffreddamento Laptop in Metallo...
  • ✅ MASSIMIZZA LA VITA DEL VOSTRO COMPUTER. Il surriscaldamento è la prima causa di malfunzionamenti nei laptop, oltre...
  • ✅IL PIÙ EFFICIENTE SUL MERCATO. Il KLIM Cool + supera il suo fratello maggiore, il KLIM Cool. Con una dimensione...
  • ✅ UN CARRARMATO, CON GARANZIA. Tenendo in mano il KLIM Cool + si riesce a percepirne la qualità. Costruito per...

Abbassare la temperatura dei laptop: i consigli della nonna tech

raffreddare pc portatile

A questo punto della nostra lotta contro il caldo, non possiamo non ricordarvi i classici ma sempre efficaci consigli che esperti, aziende e cugini ricordano ogni volta che ci lamentiamo delle temperature del nostro PC. Non vi diremo di non uscire nelle ore più calde e di bere tanta acqua ma di:

Bilanciare il carico di lavoro

Scegliete le vostre battaglie e bilanciate il carico di lavoro del vostro laptop nel migliore dei modi. Un PC portatile è uno strumento di grande versatilità in grado di compiere tantissime funzioni ma questo non vuol dire che deve svolgerle tutte contemporaneamente. Un carico eccessivo di lavoro rischia di pesare enormemente sulla RAM e sulla CPU il che rischi a sua volta di aumentare la temperatura del vostro laptop. Se state facendo una partita al vostro gioco preferito e volete ascoltare musica, non sovraccaricate il vostro prezioso PC, lasciate la parte musicale allo smartphone per esempio, così da dividere il lavoro sui vostri dispositivi e farli vivere entrambi più a lungo.

Tenere pulito il vostro laptop

raffreddare pc portatile

No, non siamo i vostri genitori in incognito ma mantenere il laptop pulito è una delle azioni fondamentali per tenere le temperature basse. Polvere e altri agenti possono infatti incastrarsi all’interno del PC e nelle ventole (il loro posto preferito), rallentando tutti i processi utili a raffreddare il laptop. Aprite periodicamente, magari facendovi aiutare da qualcuno esperto, il vostro laptop con tutte le accortezze del caso per rimuovere con delicatezza la polvere rinchiusa al suo interno o ancora sostituire la pasta termica.

Offerta
136 in 1 Set Cacciaviti Precisione Magnetici Professionali,...
  • 【Upgraded del set di cacciaviti】1.Rispetto al materiale CR-V, punte del set di cacciaviti magnetici sono realizzate...
  • 【Set estrattore vite spogliato professionale danneggiato】Il set di cacciaviti magnetici Efair ha un design...
  • 【Con Bracciali Antistatici e Tappetino di Memoria a Vite Magnetica】Kit di strumenti di riparazione Efair viene...

Tenere libere le prese d’aria per raffreddare il PC portatile

Può sembrare un consiglio banale ma ve lo ripetiamo lo stesso: le prese d’aria del vostro laptop devono essere libere. Togliete il superfluo dalla vostra scrivania, lasciate che l’aria circoli liberamente attorno al PC. Quella Action-Figure, bellissima eh, ma deve stare proprio vicina all’uscita dell’aria? E soprattutto, mai, mai e poi mai appoggiare il laptop sul letto, sul divano o su qualsiasi superficie che non lasci passare l’aria!

Aggiornate il vostro laptop

Anche questo non smetteremo mai di ripeterlo: tenete sempre aggiornato il vostro PC. Al di là del fattore sicurezza, sempre vivo e attuale, mantenere aggiornato il PC garantirà le migliori e più recenti prestazioni possibili, anche da un punto di vista di ventole e dissipazioni. Lo sappiamo che gli aggiornamenti di Windows, spesso e volentieri, sono incessanti e ripetitivi ma potrebbero essere la soluzione ai vostri problemi di calura.

Usare il PC sulle gambe il meno possibile

Sembra un contro senso all’etimologia della parola laptop, che in inglese significa letteralmente “Sopra le gambe“, ma appoggiare sulle gambe il vostro PC è una scelta da evitare. Oltre a rischi dermatologici per le vostre gambe causati, neanche a dirlo, dal calore, appoggiare il laptop sulle gambe per molto tempo rischia di limitare le prestazioni delle ventole e far alzare ulteriormente la temperatura. Vi capiamo, anche noi amiamo guardare la nostra Serie TV preferita su Netflix sorseggiando una tazza di te sul divano ma lasciamo questa amorevole pratica all’inverno quando le temperature sono più gentili con i nostri dispositivi.

Scegliamo saggiamente quando, per quanto e come approfittare della versatilità dei nostri laptop perché nonostante le loro potenzialità, hanno ancora bisogno di noi e delle nostre cure.

Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button