FeaturedNewsTech

Lyst, arriva in Italia il motore di ricerca fashion

Lyst è pronto a diventare il punto di riferimento per il mondo della moda anche in Italia

Pochi giorni fa Lyst, search engine dedicato interamente al mondo fashion, ha annunciato ufficialmente il suo arrivo in Italia. Il servizio nasce ufficialmente nel Regno Unito nel 2010 ed è diventato negli anni una realtà fonamentale con oltre 5 milioni di prodotti e 12.000 brand. L’espansione europea degli ultimi anni, supportata dagli investimenti del gruppo LVMH, ha portato allo sbarco anche in Italia di questo motore di ricerca.

Che cos’è e come funziona Lyst?

Lyst è, appunto, un motore di ricerca dedicato al mondo della moda che aggrega oltre 830 negozi online per offrire un catalogo maschile e femminile completo. È possibile cercare tramite l’apposita barra un prodotto specifico e velocemente trovare la proposta al miglior prezzo disponibile.

Viceversa, è possibile navigare tra le sezioni abbigliamento, calzature, accessori, borse e gioielleria, scavando nelle diverse categorie e sottocategorie.In questo modo ci si può lasciare ispirare nello shopping, scoprendo prodotti sempre nuovi e interessanti. Ad aiutare ci sono anche i diversi filtri che facilitano la ricerca: brand, prezzo, taglia, materiale e colore.

La versione italiana è già assolutamente ricca di scelte, nonostante il lancio sia avvenuto solo da pochi giorni. Sono infatti oltre 675.000 gli articoli presenti, di più di 2.000 marchi. È una via estremamente comoda per ricercare i prodotti in vendita nelle principali boutique online, nei brand e-store e soprattutto negli e-commerce dedicati alla moda.

Lyst sfrutta il machine learning e l’intelligenza artificiale come driver principali. In questo modo permette di fornire all’utente suggerimenti personalizzati sulla base degli acquisti precedenti e delle preferenze. La registrazione permette inoltre di ricevere alert su offerte e disponibilità dei prodotti.

Il founder e CEO di Lyst Chris Morton ha dichiarato: “Il mondo della moda è in fortissima trasformazione. La svolta digitale ci ha permesso di ridefinire il modo in cui i consumatori cercano e scoprono la moda online. Non solo siamo in grado di offrire i più recenti prodotti visti sulle passerelle ma siamo anche in grado di dare consigli basandoci sulle esperienze dei nostri utenti. Lyst nasce con l’intento di rendere la moda premium a disposizione di tutti e siamo entusiasti di poter ora offrire i nostri servizi in Italia, dove la moda è di casa e parte del dna della sua popolazione“.

Per maggiori informazioni su Lyst, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale.

Tags

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker