fbpx
FeaturedVideogiochi

Marvel’s Avengers provato: cinque eroi, un unico nemico

A Gamescom abbiamo provato il nuovo titolo di Crystal Dynamics e scoperto qualcosa di più sulla trama del gioco

All’E3 2019 Marvel’s Avegers aveva sorpreso tutti. Dopo anni passati a riportare Tomb Raider sulle console dei videogiocatori, Crystal Dynamics si era presentata a Los Angeles con un progetto assolutamente inedito. Non tutti però l’hanno accolto a braccia aperte, colpa, da un lato, delle scarse informazioni rilasciate durante l’annuncio e, dall’altro, delle visibile differenze rispetto all’immaginario dell’MCU.

A Gamescom 2019 però abbiamo avuto modo di scoprire qualcosa di più sul titolo e soprattutto di provarlo, cosa che ci ha aiutato a chiarire un po’ le idee.

La trama di Marvel’s Avengers

La storia di Marvel’s Avegers – esattamente come la nostra prova – inizia durante l’A-Day, quando un attacco improvviso porterà i nostri eroi a scontrarsi con il Taskmaster sul Golden Gate Bridge di San Francisco. Uno scontro che riuscirete a vincere ma che porterà comunque a conseguenze disastrose: Captain America scompare, la città viene parzialmente distrutta e i nostri eroi preferiti incolpati dell’accaduto. È la fine degli Avengers. Tony Stark – a.k.a. Iron Man – perderà la sua fortuna e la sua tecnologia e si rifugerà in mezzo alla natura, Thor abbandonerà il martello e tornerà ad Asgard, Vedova Nera ricomincerà a fare la spia e Hulk diventerà una sorta di vigilante.

Tutto questo permetterà alla AIM (Advanced Idea Mechanics) di prendere il controllo del pianeta nel tentativo di realizzare la propria utopia tecnocratica.

Marvel's Avengers provato storia

Fortunatamente le cose sono destinate a migliorare. I nostri eroi torneranno a lavorare insieme, si procureranno un nuovo Eliveivolo ed inizieranno a combattere la AIM in una serie di missioni avviabili dal centro di comando. Qui troverete due tipi di quest: le Hero Mission e le Warzone Mission.

Le prime appartengono alla campagna principale, sono indispensabili per avanzare nella storia e legate ad un eroe predefinito. Insomma, sarà il gioco a dirvi quale Avenger utilizzare. Le seconde invece possono essere giocate sia in singleplayer sia in coop – fino ad un massimo di 4 giocatori – e vi permettono di scegliere il personaggio che preferite all’interno del roster. Quest’ultime vi consentono inoltre di trovare artefatti e risorse che vi aiuteranno a potenziare i vostri eroi.

Marvel’s Avengers provato: cosa si fa?

Marvel's Avengers provato gameplay

La nostra prova ci ha permesso di scoprire alcune interessanti peculiarità del titolo. Prima di tutto ogni eroe avrà uno stile peculiare e sfrutterà le capacità e gli strumenti che abbiamo imparato a conoscere con l’MCU. Questo significa che Cap potrà ripararsi usando lo scudo o lanciarlo per colpire più nemici contemporaneamente, mentre Thor sfrutterà il martello per librarsi in volo, picchiare i nemici e scatenare una tempesta di fulmini. Iron Man potrà volare e sparare, Vedova sarà estremamente agile ed utilizzerà una pistola e Hulk ricorrerà alla forza bruta.

Tutto questo ci ha permesso di impersonare perfettamente i cinque eroi, mettendo da parte le già citate differenze estetiche con il Marvel Cinamatic Universe.

Marvel's Avengers provato equipaggiamento

Questo è solo l’inizio, praticamente il tutorial del gioco. Marvel’s Avengers infatti vi permetterà di personalizzare i personaggi cambiando outfit – assolutamente ininfluenti sulle performance e abilità degli stessi – e di migliorare il proprio equipaggiamento. Quest’ultimo prevederà diversi livelli di rarità ed una serie di perk che vi aiuteranno a creare l’eroe di cui avete bisogno. Ci saranno anche set speciali che, una volta completati, vi permetteranno di rendere il vostro Avenger ancora più potente, merito della sinergia che si andrà a creare tra i diversi pezzi.

Non dimentichiamo poi le skill. Ogni personaggio infatti ha un suo albero delle abilità, attacchi speciali unici e una serie di statistiche che dovrebbe mostrarvi quali sono le caratteristiche più sviluppate dei singoli eroi. Su questo aspetto però gli sviluppatori non hanno voluto rivelare molto altro, rimandando al prossimo futuro la spiegazione della componente più RPG del gioco.

Marvel’s Avengers: quando esce?

L’attesa purtroppo sarà ancora lunga. Il nuovo videogioco di Crystal Dynamics arriverà sul mercato il 15 maggio 2020 e sarà disponibile su PC, PlayStation 4, Xbox One e Google Stadia.

Tags

Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker