fbpx
DJI Mini 2

DJI Mini 2 va più lontano ma resta piccolissimo
Il nuovo drone migliora il Mavic Mini: arriva a 6 km di raggio e registra video in 4K


DJI Mini 2 è qui. L’azienda ha presentato la nuova versione del Mavic Mini, il suo drone fotografico talmente piccolo da stare comodamente in mano. Le dimensioni restano quelle del primo modello. Il raggio d’azione aumenta invece del 200% e arriva il support ai video in 4K.

DJI Mini 2: più potenza, stesso spazio

All’esterno il nuovo drone di DJI resta praticamente invariato con i rotori pieghevoli e il peso di solo 249 grammi. Il vero cambiamento è sotto la piccola e leggerissima scocca. La tecnologia Ocusync 2.0 permette di estendere il raggio della trasmissione video a 6 km, rispetto ai 2 del predecessore. Un aumento del 200%. L’autonomia sale fino a 31 minuti e i motori più potenti permettono di resistere a venti da 38 km/h.

Il sensore fotografico principale ha una risoluzione di 12 MP e apertura da 2.3, sostenuto da un gimbal a tre assi che assicura una buona stabilità. Questo permette a DJI Mini 2 di registrare in 4K a 30 fps e con un bitrate di 100 Mbps. Può inoltre immortalare immagini in JPEG e RAW. C’è anche un zoom lossless da 2x a 1080p, che arriva fino a 4x combinato con lo zoom digitale.

DJI Mini 2-min

Tutte le modalità che cercate. E un po’ di più.

La nuova versione del drone mantiene tutte le modalità del predecessore. Quickshot per movimenti e scatti prre-programmati. Dronie per sportarsi all’indietro mentre continua a inquadrare il soggetto. E poi Helix per salire a spirare, Rocket per salire in verticale, Cerchio per una prospettiva circolare splendida. Inoltre ritorna la panoramica 180° e il Grandangolo, che combina 9 immagini per uno scatto 3×3.

Se a questo aggiungete le nuove modalità software Boomerang e Panoramica Sfera, oltre a tutte quelle del precedente modello, questo nuovo drone permette di liberare molta creatività in più. Inoltre DJI ha aggiunto “Trimmed Download“, che permette di vedere brevi clip direttamente dallo smartphone e ha implementato Fotografie Avanzate per editare automaticamente le foto.

Caratteristiche migliorate, nuove funzioni e stesso ridottissimo volume. E il prezzo di DJI Mini 2 è aumentato di poco, arrivando a 459 euro. Sul sito di DJI potete anche acquistare la combo Fly More, che contiene più batterie e pezzi di ricambio, oltre che il caricatore e la borsa da spalla, al prezzo di 599 euro.

DJI Mavic Air 2 Drone Quadcopter UAV con Telecamera 48MP 4K,...
  • Dettagli nitidi: realizza scatti da 48mp con un sensore cmos da 1/2", mentre lo stabilizzatore a 3 assi consente di...
  • Effetti cinematografici: mavic air 2 supporta hyperlapse 8k, per reinterpretare il tempo e lo spazio in riprese...
  • Voli lunghi: grazie alla durata della batteria di ben 34 minuti, realizzerai scatti epici, mentre il sistema...


Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link