fbpx
NewsVideogiochi

McDelivery GGang: svelato il nuovo team Esports al femminile

Il team è composto da cinque talentuose gamer

Nel corso della giornata di oggi è stata svelata la formazione del team Esports McDelivery GGang. Si tratta di un team completamente al femminile firmato McDonald’s e Machete Gaming. Il nuovo team McDelivery GGang inizierà un percorso di formazione sotto la guida del coach tecnico, il pro-player Sypher. Le talentuose gamer saranno impegnate su Apex Legends e COD.

Svelata la formazione di McDelivery GGang

McDelivery GGang è il nuovo team Esports tutto al femminile composto da cinque talentuose gamer pronte a ritagliarsi uno spazio di primo piano sulla scena italiana ed internazionale. Il team è sotto la guida del coach tecnico, il pro-player Sypher, parte di Machete Gaming, e parteciperà a sfide su Apex Legends e COD. Nel prossimo futuro, il team affronterà una lunga serie di appuntamenti, talk, gameplay ed eventi community in vista delle future sfide nel settore del gaming competitivo.

Il team

Il team della McDelivery GGang è composto, come detto, da cinque gamer. Tra queste troviamo la giovanissima Roberta Bertini, 19 anni, in arte Aelita, MadMorona, aka Anais Fabriani, 29 enne, e Samantha Polizzotto, 24 anni. A completare il team troviamo Roberta Figus Marceddu, in arte xKumiho, e Mariasole Panni, in arte panniR, entrambe di 26 anni.

In particolare, MadMorona (Anais Fabriani), xKumiho (Roberta Marceddu) e Aelita (Roberta Bertini), saranno impegnate su Apex Legends, mentre Girl Bong Theory (Samantha Polizotto) e PanniR (Mariasole Panni) prenderanno parte alle competizioni di COD.

APEX Legends - 4,350 Coins | Codice Origin per PC
  • Questa valuta di gioco può essere utilizzata per acquistare nuovi articoli cosmetici per personaggi e armi nel negozio...
  • Le Apex Coins possono anche essere utilizzate per acquistare pacchetti Apex cosmetici e per sbloccare nuovi personaggi...
  • Richiede Apex Legends sulla piattaforma applicabile (venduta separatamente) e tutti gli aggiornamenti di gioco.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button