fbpx
NewsTech

Michiko Ogawa fa risorgere il marchio Technics: la riscoperta della musica

Ogawa, esperta di psicoacustica e pianista jazz di spicco è stata direttrice del progetto Technics. Il 9 Maggio era il quinto anniversario del rilancio di Technics

Michiko Ogawa fa risorgere il marchio Technics, proprietà di Panasonic, che il 9 di Maggio ha celebrato il quinquennio di ritorno alla produzione di dispositivi per audiofili, appassionati e DJ.

Un marchio silente

Negli anni 2000 Panasonic ha deciso di interrompere la produzione a marchio Technics, volta principalmente ad un pubblico più esigente e preparato in ambito audio. La qualità dei prodotti Technics ha ceduto il posto al digitale, all’ archiviazione musicale e alla sua distribuzione in rete. La linea di produzione Panasonic si è quindi convertita per soddisfare le esigenze che hanno seguito il ventennio successivo. Per quindici anni la casa nipponica ha proseguito spingendo sul fronte musicale comune, ma si è accorta che il desiderio di qualità è riemerso ed una musica digitale di alta qualità è diventata realtà commerciale. Pertanto Panasonic nel 2015 ha deciso di riportare in vita il brand Technics per soddisfare questa rinnovata realtà commerciale, perseguendo l’obiettivo di far riscoprire la musica sotto un volto nuovo.

Il revival di Technics, guidato da esperti di musica

Qui entra in gioco Michiko Ogawa. La donna è pianista jazz di spicco e grande esperta nel campo della psicoacustica. Mrs. Ogawa è stata elemento chiave durante lo sviluppo, nel 1988, del primo altoparlante ultrapiatto ad ampio diaframma al mondo: Technics AFP1000, utilizzato dall’ Opera di Stato di Vienna. La musicista ha poi proseguito la collaborazione e ripreso in mano le redini del progetto nel momento in cui Panasonic ha deciso di ripristinare il marchio.

Technics: la filosofia di sviluppo

michiko-ogawa-technics

Technics pone la sua attenzione su ciò che definisce “Suono definitivo”.
“le dinamiche della musica vivace, la tensione e il silenzio mozzafiato delle performance musicali. L’energia degli strumentisti e la profondità della voce di chi canta. Non smetteremo mai di batterci per raggiungere l’essenza definitiva della Musica.”  Così riassume Michiko Ogawa quando descrive la filosofia di sviluppo e di ricerca dei prodotti in Technics.

Michiko Ogawa: dal design del passato, novità attuali in casa Technics

Nel momento in cui, il ramo specialistico per l’audio di casa Panasonic riprese la produzione, i prodotti all’ interno del catalogo erano due: Reference Class R1 e Premium Class C700. Entrambi echi di un’era passata da un punto di vista di design e concetto, integravano innovazioni per l’era digitale. Tra le tante anche il motore JENO, in grado di risolvere i problemi del rumore e della distorsione, distinguendosi così dai vari competitor. Grazie alla continua implementazione di soluzioni tecniche, oggi Technics offre una vasta gamma di prodotti che è destinata ad aumentare.

“L’acustica è stata migliorata grazie agli altoparlanti coassiali di Technics, che concentrano il focus del suono. Nuove tecnologie, come l’elaborazione del segnale per ottimizzare le caratteristiche del segnale audio inviato agli speaker, verranno costantemente sviluppate per soddisfare le nuove esigenze dell’audio ad alta risoluzione” afferma Tetsuya Itani, Chief Technical Officer per Technics.

Un approfondimento sul catalogo prodotti

Il lavoro congiunto dell’azienda con la pianista ha portato alla luce notevoli sviluppi negli ultimi cinque anni.

Sistema Grand Class

Composto da un music server ST-G30 ed amplificatore Network Audio SU-G30.

ST-G30 SU-G30

Sistema Premium Class  OTTAVA

Composto dal sistema audio all in one SC-C500 ed amplificatore per riproduzione in rete SU-C550.

sistema completo SC-C500

SL-1200

prodotto di punta: il giradischi a trazione diretta rinnovato.

SL-1200

SU-G700

Amplificatore completo di VU meter.

SU-G700

SB-G90

Sistema di altoparlanti a pavimento.

SB-G90

SC-C70

Sistema di audio completo che integra motori JENO, tecnologia LAPC, calibratura della stanza Space Tune. Non ancora disponibile poiché lanciato quest’anno in occasione della fiera audio HIGH END di Monaco.

SC-C70

SC-C50

Speaker wireless dotato anch’essto dei motori JENO, LAPC e calibratura della stanza Space Tune. Lanciato anche questo nella fiera di Monaco.

SL-1000R

Giradischi di fascia alta.

SL-1000R

SL1210MK7

Giradischi di fascia alta dotato di braccio ad alta sensibilità e motore a trazione diretta senza nucleo. La struttura è rigida e i piedini sono isolanti ad elevato smorzamento per la massima stabilità. Anche questo dispositivo entra nel catalogo quest’anno.

SL1210MK7

SL-1500C

Primo giradischi di classe Premium indirizzato ad una fascia alta di consumer e alla fascia prosumer.

SL-1500C

EAHF50B e F70N

Cuffie da studio over-ear

EAHF50B EAH-F70N

Le innovazioni e le soluzioni hanno fino ad ora prodotto molte recensioni positive, facendo si che il brand si riconsolidasse in modo forte nel giro di breve tempo. I clienti verso cui guarda Technics hanno dimostrato di preferirla ad altre marche per la versatilità e la possibilità di controllo che offrono i dispositivi.

Uno sguardo al futuro

Dopo il boom del digitale e la richiesta temporanea di prodotti di minor qualità ma con maggiori capacità di memoria e condivisione, il mercato sta dando un segnale forte: una sempre maggiore ricerca di prodotti di alta. Proprio per questo attraverso la collaborazione con professionisti del calibro di Michiko Ogawa, e di tutta l’expertise maturata, si attendono novità nelle serie Reference e Grand Class, tra cui ulteriori modelli di giradischi e cuffie.

“Technics proseguirà sulla strada dell’ innovazione tecnologia per ottenere l’esperienza musicale più emozionante possibile , creata dagli amanti della musica per gli amanti della musica” commenta Itani san sulla mission aziendale.

Tags

Alessandro Santucci

Videogiocatore nato, perito informatico, lettore, nerd, imprenditore digitale.. Mi piace definirmi "Apprendista": un apprendista multidisciplinare, essere apprendisti è uno stile di vita, non si smette mai di imparare.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker