fbpx
microsoft film e tv movies & tv windows

Microsoft: l’app Film e TV arriverà anche su Android e iOS

Diciamocela tutta: Windows Mobile non ha mai avuto il successo sperato. Eppure Microsoft ha comunque intenzione di supportare i numerosi utenti PC che vogliono continuare ad utilizzare le principali app di Windows anche sul proprio smartphone. È per questo motivo che la casa di Redmond ha deciso di rilasciare app quali Edge e Launcher su […]


Diciamocela tutta: Windows Mobile non ha mai avuto il successo sperato. Eppure Microsoft ha comunque intenzione di supportare i numerosi utenti PC che vogliono continuare ad utilizzare le principali app di Windows anche sul proprio smartphone.

È per questo motivo che la casa di Redmond ha deciso di rilasciare app quali Edge e Launcher su Android e iOS, abbracciando la filosofia del multi-piattaforma – almeno su mobile. Una mossa vincente, a giudicare dai milioni di download registrati.

Tra gli assenti delle app "cross-platform" di Microsoft c'è però Film e TV (Movies & TV), servizio disponibile su Windows 10, Windows 10 Mobile e Xbox. Stando alle ultime indiscrezioni, anche quest'applicazione potrebbe presto approdare sui sistemi operativi di Google e Apple, portando con sé un vasto catalogo di contenuti multimediali.

Microsoft sta lavorando a Film e TV per iOS e Android?

microsoft storie movies & tv film e tv windows

La notizia arriva da Windows Central, che sarebbe entrata in contatto con una fonte molto vicina a Microsoft. Secondo l'insider, la società vorrebbe offrire ai suoi clienti più di una semplice ragione per acquistare contenuti sul Microsoft Store. Tali contenuti sono spesso ignorati dagli utenti, vuoi per la presenza di piattaforme più popolari quali Netflix e iTunes, vuoi per l'effettiva mancanza di una companion app che rimandi allo store digitale.

Si vociferava, allora, della spiacevole cancellazione di Movies & TV, che avrebbe seguito il già avvenuto abbandono della piattaforma di streaming musicale di Microsoft. Tuttavia, sembra che l'azienda non abbia intenzione di rinunciare a Film e TV e a tal proposito i rumor parlano chiaro: un'applicazione ci sarà e verrà lanciata su Android e iOS.

L'idea alla base della presunta app è quella di consentire agli utenti di acquistare film e serie TV e di visualizzarli in qualsiasi momento – anche offline – sul proprio smartphone o tablet. I clienti che hanno già effettuato degli acquisti sul Microsoft Store potranno importare i contenuti scaricati sul proprio smartphone o tablet.

Movies Anywhere: Microsoft si unirà al programma?

movies anywhere microsoft store itunes google play

La fonte di Windows Central avrebbe inoltre suggerito che Microsoft potrebbe partecipare al programma di Moviers Anywhere. Parliamo di un nuovo servizio che riunirà tutti i contenuti acquistati dai principali store digitali, consentendo all'utente di visualizzare film e serie TV in un'unica grande raccolta, su qualsiasi tipo di dispositivo.

Acquistando un film da iTunes, ad esempio, potremo riprodurre quella stessa pellicola su Google Play. Oltre a questi due troveremo anche Amazon Prime Video, Vudu e – se i rumor dovessero trovare conferma – il già citato Microsoft Store.

L'ingresso del servizio Film e TV in Movies Anywhere potrebbe convincere gli utenti ad acquistare dal marketplace di Microsoft, magari trovando prezzi più vantaggiosi per uno stesso prodotto già trovato su uno degli store della concorrenza.

Insomma, staremo a vedere se il colosso informatico avrà davvero preso tali decisioni, nel tentativo di salvare la sua (sottovalutata) piattaforma di digital entertainment.


Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.