fbpx
NewsTechVideogiochi

Microsoft Game Stack, l’iniziativa dedicata agli sviluppatori di videogiochi

Microsoft Game Stack è la nuova iniziativa del colosso di Redmond, annunciata in occasione della GDC 2019 e progettata per unire tutti i tool e i servizi di Microsoft dedicati agli sviluppatori di videogiochi.

Microsoft Game Stack è basata sulla piattaforma Cloud Microsoft Azure, che offre potenza di calcolo, spazio di archiviazione, Intelligenza Artificale e Machine Learning. Insomma, una suite completa che andrà ad integrarsi con PlayFab, un servizio completamente backend dedicato alla creazione e gestione di titoli basati sul cloud. Gli sviluppatori quindi potranno appoggiarsi ad una struttura che garantisce affidabilità, scalabilità e sicurezza.

Microsoft ha inoltre annunciato 5 nuovi servizi PlayFab, ora disponibili in preview:

  • PlayFab Matchmaking: potente soluzione per il matchmaking nei titoli multiplayer;
  • PlayFab Party: servizi di comunicazione vocale e via chat con il supporto  traduzione e trascrizione simultanea, così da rendere i giochi ancora più accessibili.
  • PlayFab Game Insights: combina la telemetria in tempo reale con i dati di gioco provenienti da diverse fonti per misurare le performance di gioco e creare insight azionabili.
  • PlayFab Pub Sub: un sistema flessibile per trasmettere informazioni in tempo reale tra servizi e client.
  • PlayFab User Generated Content: permette di coinvolgere la community consentendo ai giocatori di creare e condividere in sicurezza contenuti generati dagli utenti.

Vi segnaliamo inoltre che anche Xbox Live è entrato a far parte di Microsoft Game Stack, offrendo servizi per la gestione sicura dell’identità e per il coinvolgimento della community. Inoltre, Xbox Live estenderà le proprie funzionalità cross-platform grazie all’introduzione di un nuovo SDK che porta la community anche su iOS e Android.

[amazon_link asins=’B00FGTPZC8,B07252FGBF,B00FGTPELU’ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’532df733-848e-48cd-937e-66c2c86e0ad4′]

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button