fbpx
Microsfot Xbox store

L’Xbox store si rifà il look: arriva l’annuncio ufficiale di Microsoft
Il Microsoft Xbox Store viene completamente ridisegnato per garantire agli utenti un'esperienza di navigazione migliore


Microsoft ha un annuncio importante per tutti noi: l’Xbox store si è rifatto il look per assicurare agli utenti un’esperienza di navigazione più semplice e veloce. “Molto di più di un tipico aggiornamento di App, abbiamo ricostruito l’esperienza da zero per renderla più veloce, più sicura e più facile da usare“, così Cody Bird del team Xbox ha commentato il nuovo design dello store digitale.

La nuova applicazione di Microsoft Store per Xbox sarà disponibile per alcuni utenti selezionati a partire da domani e poi sarà lentamente disponibile per essere testata su un pubblico più ampio. Ed entro il prossimo autunno sarà finalmente disponibile per tutti i proprietari di Xbox One e Xbox Series X. Ma, nel frattempo, vediamo in anteprima quali saranno le novità che ci aspettano sullo store digitale.

Xbox store: tutte le novità

Cominciamo subito con lo spoilerare una delle novità più interessanti del futuro store digitale di Microsoft, che sarà di gran lunga più veloce della versione attuale. Stando a quanto dichiarato dal colosso tecnologico, dovrebbe caricarsi in appena uno o due secondi. Ma non è tutto. Il negozio virtuale è stato ripensato per rendere più semplice  l’accesso ad ogni sezione attraverso il controller della Xbox. Anzi, il pannello di navigazione laterale assomiglia a quello dell’App Xbox per pc, così da creare anche una certa continuità tra le diverse piattaforme.

Il nuovo Xbox Microsoft Store è stato completamente ottimizzato per l’Xbox Game Pass. Con questo aggiornamento, gli utenti potranno trovare maggiori informazioni su di un titolo senza la necessità di navigare alla ricerca di dettagli. Anzi, il nuovo design mette meglio in evidenza prezzi ed offerte promozionali, e semplifica anche il confronto tra le diverse versioni di uno stesso gioco. In questo modo, saprete con certezza cosa state acquistando.

Xbox store

E come se non bastasse, la piattaforma ha una grande attenzione per il parental control: gli utenti devono effettuare l’accesso per navigare nell’Xbox Store, e in questo modo i più giovani dovrebbero evitare di vedere contenuti ritenuti inappropriati.

Xbox store

Ci sarà anche qualche aggiunta interessante, come la sezione “visualizzati di recente”, all’interno della quale gli utenti potranno vedere i titoli che non hanno visualizzato ma non deciso di acquistare. Insomma, il nuovo store digitale è tutto pensato per mettere al centro le esigenze degli utenti. Ed anche i piani futuri di Microsoft sembrano andare in questa direzione. Per ora, aspettiamo l’uscita della nuova console e il confronto con la nuova PlayStation 5.


Chiara Crescenzi

author-publish-post-icon
Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link