fbpx
CinemaCulturaSpettacoli

I 10 migliori film sul calcio (e dove guardarli)

Ci dispiace, niente Shaolin Soccer in questa lista.

Alla domanda “cose c’è di meglio di una partita di calcio?”, un vero appassionato di pallone risponderà con una sola opzione: “un film sul calcio!”. In realtà potrebbe anche rispondere con “due partite di calcio”, ma per interesse di questa introduzione restiamo sulla prima opzione. In vista dei Mondiali di Qatar 2022, che in Italia vivremo sicuramente con un certo distacco data la mancata qualificazione degli Azzurri, abbiamo selezionato per voi i 10 migliori film sul calcio per una maratona da campioni (del mondo).

Abbiamo inoltre scelto scientemente di bypassare i numerosi documentari, che comunque troverete in un altro articolo dedicato. Cominciamo quindi: lancio della monetina, scelta del campo, fischio d’inizio.

I migliori film sul calcio: la nostra Top 10

Febbre a 90° (1997)

L’amore o gli ultimi minuti della partita che potrebbe regalare alla tua squadra del cuore un inaspettato campionato? Non potevamo che cominciare questa lista di migliori film sul calcio con un vero cult, ispirato al libro Fever Pitch di Nick Hornby, che poi è il titolo originale del film. Il protagonista Paul Ashworth (Colin Firth) è un tifoso sfegatato dell’Arsenal, costantemente in bilico tra la sua fede calcistica e l’amore per una ragazza chiamata Sarah (Ruth Gemmel).

Gli eventi romanzati si mescolano con la vera stagione calcistica della Premier League inglese 1988/89, con tanto di citazione alla Strage di Hillsborough avvenuta il 15 aprile 1989. E poi quell’iconica scena finale. Paul corre giù dalle scale dopo aver mandato via malamente Sarah nei minuti conclusivi della partita che vale il campionato. L’amico Steve, davanti al televisore, nota che l’Arsenal sta per segnare e, con una spettacolare sequenza al rallenty, chiama l’amico. “PAAAAAAAAAUUUUUUUUUUL”. Che poi, in ultima analisi, fa anche rima con Gol.

Al momento della stesura di questo articolo Febbre a 90° è disponibile in streaming su Disney+.
Nel 2005 è arrivato anche un remake americano con Jimmy Fallon e Drew Barrymore. Nella versione “americanizzata” il protagonista è un tifoso dei Boston Red Sox di baseball. Con tutto il rispetto per gli americani, ma il film originale è tutta un’altra cosa.

Fever Pitch: Nick Hornby
  • Hornby, Nick (Autore)

L’allenatore nel Pallone (1984)

Da un cult britannico a un cult italiano. Le rocambolesche avventure di un improbabile allenatore chiamato Oronzo Canà (Lino Banfi) hanno significato tanto per gli appassionati di calcio, che ancora oggi sognano un modulo tattico come il 5-5-5. Canà viene chiamato ad allenare una squadra per lotta per la salvezza in Serie A: la Longobarda, tra un presidente con le mani in pasta, una coppia di gemelli ultrà e un calciatore accusato di portare sfortuna perchè si chiama Crisantemi. Nonostante tutto, con il talento del brasiliano Socrates – e la prospettiva di avere Maradona dopo una quindicina di anni – tutto è possibile.

Il film ha avuto un sequel nel 2008 ed entrambe le pellicole vedono la presenza di diversi cameo da parte di commentatori, calciatori e figure di rilievo del calcio italiano. Sia L’allenatore nel Pallone che L’allenatore nel Pallone 2 sono disponibili in streaming su Prime Video, tuttavia il primo capitolo è parte del catalogo riservato agli iscritti del servizio Prime Video Channels.

bubbleshirt Tazza Mug in ceramica Film Cult Anni '80...
  • Tazza in ceramica
  • lavabile in lavastoviglie
  • adatta al microonde

Hooligans (2005)

Uscito in Inghilterra col nome di Green Street Hooligans, il film non va confuso con Hooligans (D.I.) del 1995. Hooligans di cui vi parliamo noi è un film britannico del 2005 che porta lo spettatore all’interno dell’ala più estremista del calcio britannico. Il protagonista è Matt (Elijah Wood), membro della Green Street Elite (GSE), rissosi e facinorosi ultrà del West Ham United. 

Il gruppo GSE rappresentato nel film è ispirato alla vera firm inglese degli Inter City, che tra gli anni ‘70 e ‘80, in piena esplosione del fenomeno hooligans, si rese protagonista di numerosi atti di violenza.

Hooligans è incluso nel catalogo Prime Video.

Fuga per la Vittoria (1981)

Non solo uno dei migliori film sul calcio, ma uno dei migliori film in assoluto. Fuga per la vittoria si ispira a quella che venne definita la partita della morte, un match realmente giocato nel 1942 tra ufficiali nazisti e giocatori ucraini militanti nella Dynamo Kiev. 

Nel film un gruppo di prigionieri in un campo di concentramento accetta la sfida calcistica degli ufficiali tedeschi, con l’obiettivo di evadere tra il primo e il secondo tempo. Anche perchè l’eventuale vittoria significherebbe imbarazzo per la Germania, e porterebbe a nefaste conseguenze. L’agonismo farà il resto.

Il cast vede la presenza di attori di primo piano (come Sylvester Stallone, Michael Caine e Bobby Moore) oltre a diversi calciatori professionisti. Tra questi anche un certo Edson Arantes do Nascimento, numero 10 dei prigionieri, che però tutti conosciamo come Pelè. Sebbene non presente in questa nostra top 10, ne approfittiamo per segnalarvi anche il biopic Pelè: Birth of a Legend, uscito nel 2016.

Fuga per la Vittoria è disponibile per il noleggio su AppleTV e Chili.

Goal! (la trilogia)

Attraverso tre film, di cui il primo è quello che vi consigliamo maggiormente, viviamo la favola di Santiago Munez (Kuno Becker), un giovanissimo talento messicano, immigrato illegalmente negli Stati Uniti, che si guadagna da vivere come giardiniere a Los Angeles. I sogni del giovane Santi – questo il suo soprannome – divengono realtà quando uno scouter del Newcastle United (squadra di Premier League inglese) lo nota e gli offre un provino.

Santi dovrà lottare per essere accettato in squadra, soprattutto in un ambiente competitivo e spietato come quello del calcio inglese, lontano anni luca dal suo mondo di provenienza (e non solo per questioni geografiche). Nei film successivi il sogno prosegue, con l’approdo al Real Madrid e diversi cameo di calciatori del calibro di Zidane, Beckham, Gerrard, Lampard, Gallas e altri. La colonna sonora è zeppa di pezzi degli Oasis e dei Kasabian, il che non guasta mai.

Tutti e tre i film di Goal! sono disponibili per l’acquisto e il noleggio digitale sulle principali piattaforme (tra cui AppleTV e Chili).

Il miracolo di Berna (2003)

Il film mescola fatti reali e finzione, raccontando l’impresa della nazionale tedesca dell’ovest ai mondiali svizzeri del 1954. Il tutto raccontato attraverso gli occhi di un bambino, il quale ha un rapporto decisamente conflittuale con suo padre, un sopravvissuto ai campi di concentramento nazisti.

Il ricongiungimento tra i due avviene grazie al rocambolesco viaggio intrapreso per assistere alla finale dei mondiali, a Berna. A causa di un guasto all’auto, padre e figlio riescono ad arrivare allo stadio solo quando la partita volge al termine, ma in tempo per assistere al gol della vittoria siglato dal tedesco Helmut Rahn. Durante il viaggio di ritorno in treno il bambino avrà l’occasione di incontrare proprio colui che mise a segno il gol decisivo

Purtroppo Il Miracolo di Berna non è disponibile per lo streaming o il noleggio sulle principali piattaforme. Su Amazon.it è tuttavia disponibile il DVD.

Il Miracolo Di Berna
  • Attori: Louis Klamroth, Peter Lohmeyer, Johanna Gastdorf, Mirko Lang, Birthe Wolter, Katharina Wackernagel, Lucas...
  • Regista: Sonke Wortmann
  • Klamroth,Gopel (Attore)

Eccezzziunale….veramente (1982)

In pieno stile verdoniano (e biblico) Diego Abatantuono si fa uno e trino, interpretando tre sgangherati tifosi, rispettivamente di Juventus (o Giuventus come dice lui), Milan e Inter. La commedia è diventata cult e il film è ancora oggi tra i più apprezzati a tema calcio in Italia, con tormentoni come “VIULEEEEEEEEEEENZAA”.

Degno di nota è anche il sequel diretto nel 2006 da Carlo Vanzina, uscito col titolo di Eccezzziunale Veramente – Capitolo Secondo…me. L’irresistibile sequenza iniziale di quest’ultimo capitolo vede Abatantuono sognare di essere l’allenatore del Milan del 2006, trovando inspiegabile come l’ucraino Ševčenko faccia l’attaccante e il brasiliano Dida il portiere, dato che, storicamente, i brasiliani sono forti coi piedi e gli ucraini hanno una grande tradizione tra i pali. Nella stessa sequenza c’è un omaggio al film L’Allenatore nel Pallone e al vero allenatore Walter Novellino con uno squisito gioco di parole. Difatti Abatantuono dice: “Non sono il primo Oronzo che passa e nemmeno il primo novellino”.

I fan dei personaggi di Diego Abatantuono saranno felici di sapere che entrambe le pellicole sono disponibili per lo streaming su Rai Play, senza necessità di sottoscrivere alcun abbonamento.

Il Maledetto United (2009)

Basato sul romanzo The Damn United di David Peace, il film narra i 44 giorni sulla panchina del Leeds United del leggendario allenatore inglese Brian Clough (Michael Sheen), ricordato tanto per il suo temperamento eccentrico quanto per il suo talento in panchina. Il Maledetto United restituisce allo spettatore entrambe le facce della sua personalità durante uno dei periodi più bui della sua carriera: il 1974.

La pellicola ha provocato non poche polemiche dopo l’uscita nei cinema. L’allenatore Dave Mackay portò in tribunale i produttori del film in quanto l’opera forniva una rappresentazione inesatta degli avvenimenti reali. Il giudice gli darà ragione.

Il film è disponibile per il noleggio e l’acquisto su AppleTV e Chili.

In Campo Per La Vittoria (2005)

In Campo per la Vittoria racconta un evento che gli appassionati, ancora oggi, ricordano come Il Miracolo di Belo Horizonte. Si tratta dell’impresa della nazionale statunitense ai Mondiali brasiliani del 1950, quando i calciatori americani riuscirono a battere i ben più temibili cugini inglesi per 1-0.

Purtroppo In Campo Per La Vittoria non è disponibile per lo streaming o il noleggio sulle principali piattaforme. Il DVD è però disponibile per l’acquisto anche su Amazon.it.

In Campo Per La Vittoria
  • Wes Bentley, Gerard Butler, John Rhys-Davies (Attori)
  • David Anspaugh (Direttore)

Offside (2006)

Un film sul calcio atipico, ma che decisamente merita il suo posto in questa lista di migliori pellicole. Da non essere confuso con altri film omonimi, Offside è diretto da Jafar Panahi e racconta la storia di un gruppo tifose di calcio iraniane, alle quali viene impedito l’accesso allo stadio. La legge iraniana infatti vieta alle donne la partecipazione alle manifestazioni sportive.

Pur di assistere alla partita tra Iran e Bahrain, valevole per le qualificazioni ai Mondiali tedeschi del 2006, le ragazze decideranno di travestirsi da uomini. Una storia di calcio, certo, ma anche di denuncia sociale e riscatto, che vale assolutamente la pena di essere vista.

Offside non è disponibile per lo streaming, ma il DVD del film è disponibile per l’acquisto su Amazon.it

Offside
  • Offside
  • dvd
  • vari,vari,vari

Sognando Beckham (2002)

Chiudiamo questa lista dei migliori film sul calcio con una commedia senza troppe pretese, a tratti romantica, a tratti sportiva. Un film che, forse non tutti sanno, ha collezionato un piccolo grande primato: è stata la prima pellicola americana ad essere stata trasmessa dalla TV nord-coreana.

Ancor più incredibile se si pensa che il film parla del calcio femminile, che solo negli ultimi anni sta ottenendo il dovuto riconoscimento globale. Negli Stati Uniti il calcio – o soccer come lo chiamano loro – è stato per anni una disciplina praticata in grande maggioranza da donne, senza alcuna pretesa di professionismo. Sognando Beckham racconta le vicende di due ragazze che sognano di giocare in una squadra di calcio professionista, contro ogni pregiudizio. Sognano, come suggerisce il nome, di diventare come David Beckham.

Sognando Beckham è stato a lungo nel catalogo Disney+, ma è stato recentemente rimosso. Su Amazon.it è comunque disponibile il DVD del film.

Da non perdere questa settimana su Techprincess

🤔iPad Pro M4 e iPad Air M2: le prime impressioni
 
⌚️HUAWEI WATCH FIT  3 è tutto ciò di cui avete bisogno
 
💉Attacco hacker a Synlab: come capire se i vostri dati sono finiti online
 
👀In futuro controllerai iPad e iPhone solo usando gli occhi
  
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui 
  
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
  
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
  
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
  
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
  
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Marco Brunasso

Scrivere è la mia passione, la musica è la mia vita e Liam Gallagher il mio Dio. Per il resto ho 30 anni e sono un musicista, cantante e autore. Qui scrivo principalmente di musica e videogame, ma mi affascina tutto ciò che ha a che fare con la creazione di mondi paralleli. 🌋From Pompei with love.🧡

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button