!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');
minecraft ray tracing rtx

Un nuovo importante aggiornamento per Minecraft in arrivo
Dal 16 aprile sarà disponibile la versione beta di Minecraft che integra il ray-tracing, ecco tutti i dettagli


Minecraft, il popolarissimo videogioco sandbox sviluppato da Mojang, si appresta a ricevere un importante aggiornamento che permetterà l’utilizzo della tecnologia ray-tracing. Si tratta di una tecnica che che permette di simulare il comportamento fisico della luce in tempo reale. Tutto questo mantenendo una qualità altissima e avvicinando i videogiochi attuali al tanto agognato fotorealismo.

Jeff Fisher, senior vice president of gaming di NVIDIA, ha dichiarato: “Abbiamo collaborato con Mojang Studios per portare il ray-tracing e l’intelligenza artificiale di nuova generazione in Minecraft e i risultati sono davvero sorprendenti. C’è un sacco di entusiasmo da parte della community nei confronti di Minecraft con RTX, e non vediamo l’ora di vedere cosa essi potranno creare”.

Minecraft con ray-tracing è realtà

Già l’anno scorso era stato annunciato che Minecraft avrebbe integrato il ray tracing grazie alle schede video NVIDIA RTX e ora sappiamo finalmente quando. Minecraft RTX sarà disponibile in beta dal prossimo 16 aprile alle ore 19:00 per tutti i possessori della versione Windows 10 del gioco. Per usufruire di questa fantastica versione di Minecraft sarà ovviamente necessario possedere un computer con una scheda video della serie RTX 2000 con supporto al ray tracing.

Oltre al ray tracing, l’update integrerà anche il DLSS 2.0. Si tratta di una nuova versione del “Deep Learning Super Sampling”, una tecnologia messa a punto da Nvidia che migliora le prestazioni di gioco senza pesare sulla qualità grafica. Secondo la software house, questa versione del DLSS 2.0, impostato in modalità qualità offre un incremento delle prestazioni pari al 70%.

Per gustare al meglio le possibilità offerte dal ray tracing, lo stesso 16 aprile saranno disponibili su Minecraft sei nuove mappe create dagli utenti:

  • Of Tempres & Totems, realizzata da Razzleberries
  • Imagination Island, realizzata da Biockworks
  • Crystal Palace, di GeminiTay
  • Aquatic Adventure, di Dr_Bond
  • Color, Light & Shadow, creata da PearlescentMoon
  • Neon District, di Elysium Fire

Ognuna di esse presente delle caratteristiche peculiari e sono state create affinché gli utenti possano apprezzare da subito la particolarità degli effetti del ray tracing su luci, ombre, riflessi, materiali e altro. Tutte le mappe saranno scaricabili gratuitamente dallo store.

Nelle settimane successive, Mojang pubblicherà anche delle guide e utili strumenti per aiutare i giocatori a gestire questa tecnologia e permettere così ai più creativi di sfogare la loro voglia di creare qualcosa di nuovo e strabiliante. Verranno anche pubblicate nuove texture così come anche l’NVIDIA HD resource pack per ottenere il meglio dal ray tracing.

Minecraft - Nintendo Switch
  • Scatena la tua creatività e scopri gli mondi creati dai tuoi amici
  • È un gioco di costruzioni e di avventura
  • Condividi l'avventura con gli amici in modalità multiplayer a schermo diviso
Ragazzi - Minecraft - Minecraft - Maglione (14-15 Anni)
  • merce Minecraft su licenza ufficiale
  • Perfetto per piccoli giocatori
  • preferiti carattere Caratterizzato da Steve, Creeper e altro ancora

Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link