fbpx
Campionato MINI Challenge Mugello

Il Campionato MINI Challenge torna in pista al Mugello
Si parte il 18 e 19 luglio


Nel corso del week end di sabato 18 e domenica 19 luglio prenderà il via la nona edizione del Campionato MINI Challenge. Il primo appuntamento della competizione si svolgerà su di un tracciato d’eccezione, l’Autodromo Internazionale del Mugello che sarà il teatro del primo dei cinque appuntamenti in calendario.

Torna in pista il Campionato MINI Challenge

Nel corso del prossimo week end riprende il Campionato MINI Challenge. I motori delle MINI John Cooper Works Challenge Pro e MINI John Cooper Works Challenge Lite torneranno a rombare sul tracciato del Mugello. Il circuito internazionale ospiterà il primo dei cinque appuntamenti in calendario. La competizione, dopo il Mugello, arriverà anche a Misano, Imola e Vallelunga.

Il gran finale, invece, è programmato per il prossimo mese di ottobre sul circuito di Monza. La competizione affronterà tutti i principali circuiti italiani con le MINI che avranno l’occasione di mettere in mostra le loro enormi potenzialità.

Mini Challenge MugelloLe sportive della famiglia MINI John Cooper Works tornano a sfidarsi con l’obiettivo di offrire emozioni uniche ed il loro caratteristico go-kart feeling. Quest’anno, il campionato sarà ancora più interessante grazie all’inaugurazione della  MINI Challenge Academy. La competizione, supportata dalle filiali MINI Milano e MINI Roma, è riservata ai piloti under 25 che partecipano al MINI Challenge nella categoria MINI Challenge Lite.

Tra i partecipanti che scenderanno in pista troviamo il 18enne Adam Sascha che debutta nella competizione dopo aver partecipato ad un corso di guida agonistica MINI Challenge Experience. In pista ci saranno anche Giacomo Parisotto, 22 anni, e Giorgio Amati, kartisti che fanno il loro esordio in una competizione automobilista, e Ugo Federico Bagnasco, 22 anni, già vincitore della categoria Lite nel 2018 e pronto a rimettersi in gioco per conquistare il titolo.

No products found.


Davide Raia