fbpx
NewsTech

Modem libero: da questo gennaio anche per i contratti già in essere

Tutte le informazioni per orientarsi nella scelta del modem migliore sul sito di AVM

Già dal 1 gennaio 2019 la delibera sul modem libero è estesa anche ai contratti già in essere. Chi è già abbonato a Internet, quindi, potrà ora scegliere il prodotto che più lo aggrada per connettersi alla rete.

Modem libero: la guida di AVM

A prescindere dal tipo di connessione, (ADSL, Fibra Ottica, LTE), si potrà scegliere il miglior prodotto sul mercato sia per la casa che per l’ufficio, senza essere più vincolati al modem dell’operatore. Per orientarsi nella scelta, AVM, azienda produttrice della linea FRITZ!Box, ha creato una pagina dove il consumatore potrà confrontare i vari prodotti, e scegliere quello che fa più al causo suo.

Trovate la pagina al seguente link.

Tags

Giovanni Natalini

Chi mi conosce mi definisce come una persona 'entusiasta' e 'appassionata': scienza, tecnologia, ma anche fumetti, podcast, meme, Youtube e videogiochi. A tempo perso, sto finendo una laurea magistrale in Ingegneria Elettronica.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker