fbpx
Monster Truck Championship - copertina

La recensione di Monster Truck Championship: e si torna bambini
Monster Truck Championship arriva carico di personalizzazione e modalità.


Monster Truck Championship è finalmente pronto a mostrarsi; nostalgici è il vostro momento. Vi ricordate quando da bambini accendevate la televisione e restava ammaliati da quei “mostri” su quattro ruote? Quelle auto enormi, eppure così piccine se paragonate a quegli pneumatici così tanto fuori misura. Non serviva essere degli appassionati di gare o motori, non era necessario amare lo sport o esserne fan: bastava uno sguardo per rimanere incollati allo schermo. Salti lunghissimi, fuochi d’artificio e spettacolari acrobazie. Quasi come se tutto quell’ammasso pesasse in realtà come una piuma.

Ci sono voluti anni prima di avere un gioco che potesse effettivamente eguagliare la bellezza che ci mostrava la televisione. Ci hanno provato Monster Jam: Crush it! E Monster Jam: Steel Titans, senza riscuotere un grosso successo. Il team polacco Teyon, in collaborazione con il publisher Nacon, sarà finalmente riuscito a sfornare un titolo degno di questo nome? È venuto il momento di scoprirlo, entrando nel dettaglio del nuovo Monster Truck Championship. Monster Truck Championship Menu

La nostra creazione prende vita

Se c’è una cosa che non manca a Monster Truck Championship è la varierà, sia di modalità, sia di personalizzazione. Nello specifico, abbiamo ben 16 diversi monster truck e oltre 50 elementi personalizzabili. Cosa vuol dire? Vuol dire che, aprendo il nostro garage, potremo scegliere ben 16 diversi aspetti per il nostro super bolide. La personalizzazione estetica, però, non finisce solo con la scelta della base. Una volta decisa la forma, infatti, dovremo anche scegliere la livrea del monster truck e tutti i colori relativi a cerchi, telai, barre. Non mancano poi adesivi personalizzati ed elementi di tuning.

L’estetica non è l’unica cosa che possiamo modificare dal nostro garage. Ci sarà anche tutta una parte dedicata al motore, ai freni, alle trasmissioni, alle sospensioni e agli pneumatici. Pian piano sbloccheremo elementi sempre più nuovi e performanti, migliorando sempre di più il nostro veicolo. Cambiando gomme, freni, motore, etc, cambieranno anche tutti i parametri legati a velocità, accelerazione, frenata e manovrabilità. Starà a noi decidere come amalgamare il tutto, al fine di creare il veicolo che meglio si addice alle nostre esigenze, al modello di guida e alle sfide.

Per gare di freestyle potrebbe servirci un veicolo più leggero e acrobatico, mentre per sfide di velocità, più veloce e manovrabile. In base al tipo di utilizzo, potremo creare la macchina adatta.

Per poter modificare il veicolo, ci serviranno soldi che guadagneremo partecipando agli eventi della carriera. Maggiori saranno le nostre vittorie e prima potremo sbloccare gli oggetti che ci interessano.

Monster Truck Championship
Monster Truck Championship
Developer: Teyon
Price: 23,99 €

Tante modalità e tanta varietà in questo Monster Truck Championship

Il titolo di casa Teyon e Nacon, cerca di offrire una buona varietà di contenuti non solo a livello estetico. All’interno del gioco, infatti, troviamo varie modalità di gara ed eventi. Sarà possibile affrontare Monster Truck Championship in modalità single player (Gara Veloce e Carriera) o in Multiplayer. Entrambe offrono una serie di eventi e sfide variegate.

Nel dettaglio, la modalità Carriera è composta da una lunga lista di eventi. Man mano che vinceremo le competizioni scelte, se ne sbloccheranno di nuove. Per accedere a ogni evento è necessario investire del denaro virtuale, ma vincendo lo stesso se ne guadagnerà a sufficienza per passare a quello successivo. Ogni evento è composto da differenti sfide che cambieranno a seconda della competizione. In particolare, ci saranno gare di velocità, freestyle o duelli. Nella prima, vi troverete a fronteggiare tutti i vostri avversari su un tracciato. Lo scopo? Tagliare per primo il traguardo. Anche nei duelli, dovrete competere in una gara di velocità, ma non in un lungo tracciato tutti contro tutti. Ci sarà un solo avversario a turno e in un “torneo” a eliminazione diretta, vi troverete a fronteggiare ognuno degli avversari. Tagliando sempre il traguardo per primi, conquisterete la vittoria.

La sfida Freestyle è forse la più divertente di tutte. Qui, infatti, non dovrete vincere una gara di velocità, bensì di punti. Vi ritroverete in questa arena piena di salti, oggetti da distruggere, pali attorno a cui derapare. Facendo salti lunghi, infinite derapate e distruggendo l’inverosimile, dovrete totalizzare il maggior numero di punti.

La modalità Gara Veloce, vi permette di partecipare a una gara qualsiasi, scegliendo tra gare di velocità, prove a tempo, eventi di freestyle e distruzione. Potremo impostare ogni opzione, dal tipo di circuito, al tipo di competizione, agli avversari. Tutto esattamente come meglio lo preferiamo. Personalizzazione veicolo

Un gruppo a supporto

All’interno della modalità Carriera, potremo entrare nel già citato Garage e nella Gestione di Team e Sponsor. Questi sono semplicemente dei contratti che ci consentiranno di guadagnare maggiore denaro semplicemente completando le sfide richieste. Il team, invece, è composto da Ingegneri, Manager e Specialisti che potranno darci una mano con il nostro bolide. Inizialmente ci saranno due slot liberi (che diventeranno 5 con il tempo). Per ogni posizione potremo assumere un operatore che ci verrò in soccorso in qualche modo.

Il Manager potrebbe aiutarci nell’acquisizione di Sponsor, mentre l’ingegnere potrebbe giovare all’assetto della nostra vettura. Il costo dell’assunzione è indicato da una voce in basso a destra e tutte le caratteristiche vengono mostrate nella scheda di ogni candidato.

Membri Team

Slot Team

    Monster Truck Championship non è per tutti

    Monster Truck Championship è un gioco divertente, ma non è certo per tutti. Anzitutto è specialmente indicato verso coloro che amano il mondo dei monster truck e che cercano un gioco senza troppo impegno. Non intendiamo che si tratti di un gioco facile, anzi, tutt’altro. Prendere confidenza con la fisica di questi mostri a quattro ruote non è per nulla semplice e, anzi, richiederà un grosso sforzo. Si tratta di veicoli molto particolari, con baricentri alti, sproporzionati e un po’ fuori dal comunque.

    Governarli in una gara di velocità è impegnativo, ma forse lo è ancora di più in una competizione di freestyle. Saltare, roteare, fermarsi e ripartire, senza spezzare il ritmo, è tutto tranne che semplice. Forse troverete intuitivo derapare, ma non sempre la manovra sarà corretta e, in poco tempo, vi ritroverete con il veicolo cappottato su un lato. La particolarità è che si potranno governare, per esempio, le ruote anteriori e posteriori in maniera indipendente. Ottimo per eseguire manovre circolari, non il massimo per il controllo più standard. Con il tempo, comunque, diventeremo sempre più bravi e pronti a padroneggiare i nostri bolidi, per portarli al successo.

    Inoltre, nella sezione Carriera, ci sarà anche la possibilità di allenarsi, per migliorare il proprio modello di guida. L’allenamento prevede la possibilità di fare una esercitazione libera, oppure di scendere nel dettaglio delle manovre. Saranno disponibili lezioni di Salto lungo, Salto alto, Drift, Ciambelle e molto altro ancora. Insomma, un programma completo e specifico per ogni movimento. Monster Truck Championship freestyle

    Che ne pensiamo di Monster Truck Championship?

    Al netto di qualche difficoltà a livello di manovrabilità, Monster Truck Championship è un titolo che può soddisfare gli amanti del genere. Si pone certamente meglio rispetto a i suoi predecessori e regala momenti molto divertenti, in particolare nel freestyle. C’è tanta varietà, tanti eventi, tanta personalizzazione e tante arene in cui giocare.

    La Carriera non è forse tra quelle più profonde, non c’è una storia di fondo, un percorso, solo una serie di sfida da affrontare e vincere. Non possiamo modificare il pilota, non possiamo crescere, però possiamo assumere ingegneri e sponsor, modificare il veicolo e cambiare assetti e prestazioni. Insomma, un titolo divertente, simpatico da giocare, impegnativo nella gestione della guida, ma semplice nel resto. Se vi piacciono i Monster Truck, dategli una possibilità.

    Monster Truck Championship
    Monster Truck Championship
    Developer: Teyon
    Price: 23,99 €

    duello

    Vittoria
    Modalità allenamento


      Giulia Garassino

      Ingegnere Aerospaziale da sempre amante di videogiochi e tecnologia. Cresciuta con Crash Bandicoot, Spyro e Metal Slug. Competitiva sugli FPS, non si lascia scappare platform, hack & slash e GDR. Il mio titolo preferito? Nier Automata. Il gioco su cui ho speso più ore? Battlefield, che domande! Eppure, una grandissima fetta del mio cuore è occupata da Fable, amore di vecchia data. Dimenticavo, ho provato così tante tastiere che, a occhi chiusi, potrei dirvi che switch montano!
                         










       
      Sì, iscrivimi alla newsletter!
      close-link