fbpx
MotoMotoriNews

Moto Guzzi V100 Mandello, la moto più innovativa del marchio svelata a EICMA 2021

Debutta l'aerodinamica adattiva

Per l’edizione 2021 di EICMA, Moto Guzzi ha messo sotto le luci della ribalta dell’evento milanese la nuova V100 Mandello, che rappresenterà una svolta nella storia del marchio, un progetto in cui debutteranno molte importanti innovazioni tecnologiche. Per prima cosa sarà la prima moto con aerodinamica adattiva, e la prima Moto Guzzi dotata di soluzioni elettroniche avanzate come l’unità di misura inerziale a sei assi, cornering ABS, sospensioni semiattive e quickshifter.

La V100 sarà anche la prima Moto Guzzi alimentata dal nuovo motore compatto a blocchi. Tradizionalmente, Moto Guzzi ha utilizzato un’architettura a V trasversale di 90 gradi per i bicilindrici, ma l’azienda è tornata al tavolo da disegno partendo da zero ha sviluppato un motore estremamente compatto e leggero. Ora è più corto di 103 mm rispetto a quello noto della V85 TT. Il nuovo bicilindrico ha le testate ruotate di 90 gradi, scelta che razionalizza la posizione della linea di aspirazione e dell’iniezione elettronica. La cilindrata è pari a 1.042 cc con doppio albero a camme, mentre la distribuzione è comandata dalla catena. Debutta anche il raffreddamento a liquido per una Moto Guzzi mentre la frizione a bagno d’olio è idraulica.

Moto Guzzi V100 Mandello

Le prestazioni quindi naturalmente sono decisamente migliori grazie a 115 CV di potenza e coppia di oltre 105 Nm di cui il 90% disponibile a partire da 3500 giri/min e un limitatore impostato a 9500 giri/min. La trasmissione finale utilizza un albero cardanico costituito da un braccio unilaterale in alluminio ed è ora posizionato a sinistra. L’uscita dell’albero di trasmissione, situata molto più in basso rispetto ai precedenti motori Moto Guzzi, elimina le reazioni sulla sospensione dovute al trasferimento di coppia nella parte frontale senza la necessità di utilizzare le aste di reazione sul forcellone, rendendo la guida più fluida in accelerazione oltre ai vantaggi tipici di un albero motore come una minore manutenzione. Questo motore è ora racchiuso in un telaio sportivo in tubi di acciaio.

Moto Guzzi V100 Mandello, la prima al mondo con aereodinamica adattiva

Moto Guzzi, per la prima volta, ha adottato una prima aerodinamica adattiva al mondo. Questa nuova tecnologia si occupa di regolare automaticamente la posizione dei deflettori sui lati del serbatoio da 17,5 litri in base alla velocità e al Riding Mode selezionato. Le appendici aerodinamiche completamente rialzate riducono del 22% la pressione dall’aria al pilota, aiutate anche dal parabrezza regolabile elettricamente in altezza. L’elettronica prevede un’avanzata centralina Marelli 11MP, una IMU a 6 assi, cruise control e cornering ABS per garantire sicurezza attiva quando si frena in curva.

Moto Guzzi V100 Mandello

Sono disponibili quattro modalità di guida che gestiscono diverse mappe motore, quattro livelli di controllo della trazione, tre livelli di freno motore e la taratura delle sospensioni semiattive Öhlins Smart EC 2.0. Di serie anche la strumentazione TFT a colori da 5 pollici, impianto luci full LED con luci diurne e luci di svolta con la coppia di fari aggiuntivi nelle parabole che illuminano l’interno di una curva, aumentando la visibilità. Sono disponibili due versioni di V100 Mandello. Il modello “top” presenta di serie sospensioni semiattive Öhlins, cambio rapido, manopole riscaldate e la piattaforma multimediale Moto Guzzi MIA che permette di collegare il proprio smartphone alla strumentazione via bluetooth ed usufruire anche della navigazione via GPS.

Nostalgic-Art Tazza da caffè retrò, Moto Guzzi – Logo...
  • REGALO MOTO GUZZI: per guidatori Moto Guzzi e Piaggio, stampa particolarmente pregiata e colorata della migliore...
  • WE LOVE RETRO: tazza da caffè con design vintage e stampa esterna pregiata
  • PRATICA E ROBUSTA: realizzata in robusta ceramica, lavabile in lavastoviglie, con capacità di 330 ml

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button