fbpx
motorola razr 2019

Motorola Razr: habemus data italiana!


Fin dalla data di annuncio, si è generata un’attesa senza precedenti per lo smartphone icona di Motorola che ha conquistato tutti per funzionalità, forme e design. Ma oggi abbiamo finalmente la data ufficiale italiana per il nuovo Motorola Razr.

Motorola Razr: attesa infinita

L’attesa è sembrata quasi interminabile, se pensiamo alla presentazione avvenuta il 14 novembre. Il nuovo Motorola Razr, il primo smartphone a conchiglia realizzato con un display flessibile che si piega completamente, sarà in vendita fra pochissimi giorni. Il successo tra il pubblico del nuovo foldable ha superato di gran lunga le aspettative, per questo in questa prima fase il prodotto potrebbe essere disponibile in quantità inferiore rispetto all’elevata domanda.

Motorola ha reinventato un’icona reinterpretandola in chiave moderna, realizzando uno smartphone all’avanguardia nelle funzionalità e nel design. Con Razr si vive un’esperienza completamente nuova. Un ritorno al passato con la tecnologia del presente. La cerniera permette allo schermo di ripiegarsi perfettamente a metà senza spazi, proteggendo il display e creando un design ultracompatto.

Motorola Razr sarà in vendita dal 6 febbraio in anteprima esclusiva con TIM, che è tra i primi operatori in Europa a supportare la eSIM integrata all’interno dello smartphone. La eSim, senza alcun supporto fisico, consente l’attivazione e la gestione delle linee mobili.

Lo smartphone sarà disponibile nei negozi e online sul sito tim.it al prezzo di 1.599 € o in formula rateizzata (49 € per 30 mesi, senza anticipo).

Gli utenti che hanno richiesto di essere inseriti all’interno della lista priority potranno essere contattati per finalizzare l’acquisto. La priorità seguirà necessariamente l’ordine di registrazione al sito e la disponibilità di prodotto sul territorio.

A partire da marzo 2020, Motorola Razr sarà disponibile anche su altri canali di vendita.


Livio Marino

author-publish-post-icon
Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link