fbpx
NewsTech

[MWC 2017] Huawei annuncia P10, P10 Plus e Watch 2

Con Samsung temporaneamente fuori dai giochi – almeno fino al 29 marzo – Huawei ha avuto campo libero al Mobile World Congress, ma questo non significa che abbia fatto il minimo indispensabile contando sull'assenza del suo più grande competitor. Il colosso cinese ha infatti stupito tutti presentando i nuovi Huawei P10 e P10 Plus.

I due nuovi top di gamma sfruttano il processore Kirin 960 per garantire il massimo delle performance, processore che viene accompagnato da una GPU 180 volte più potente rispetto a quella presente nei precedenti modelli e dalla tecnologia Ultra Memory, che anticipa l'utilizzo delle app e gestisce la RAM di conseguenza. Promettente poi le batterie, da 3200 mAh per P10 e da 3750 mAh per Huawei P10 Plus, cosa che dovrebbe permetterci di arrivare agilmente a fine giornata; se poi così non fosse niente paura, Huawei SuperCharge consentirà di ricaricarlo in modo estremamente rapido e sicuro.

Anche la connettività non è lasciata al caso visto che il P10 Plus supporta la rete 4.5G, oltre ad avere un antenna WiFi MIMO 2X2 per una maggiore copertura, cosa che avviene anche per il suo fratellino minore.

Naturalmente anche in questo caso ci troviamo di fronte ad una doppia fotocamera: P10 vanta una dual-camera 2.0 realizzata in collaborazione con Leica, mentre sul P10 Plus troviamo addirittura la versione 2.0 Pro Edition. Come accadeva per il suo predecessore, P10, e P10 Plus, usano due sensori, uno RGB da 12 megapixel e uno da 20 megapixel in bianco e nero. Nuovi anche l'apertura, ora F/1.9, il sensore che cattura la luce e l'app Highlights, realizzata in collaborazione con GoPro, che permette di editare rapidamente i vostri video prima di condividerli.

Infine spazio al design visto che i due device sono ancora più eleganti e sottili di P9. Lo spessore in questo caso è di 6,98 mm, con la fotocamera a filo con la parte posteriore e il resistente Gorilla Glass 5 che protegge il display da 5,1 pollici di P10 e da 5,5 pollici di P10 Plus; il corpo naturalmente è realizzato in metallo, con il sensore per la lettura delle impronte digitali posto questa volta sulla parte frontale.

Veniamo ora al prezzo. Si parla di 679,90 Euro per Huawei P10 nelle versioni Prestige Gold, Graphite Black e Mystic River in arrivo il 30 marzo, mentre la versione Dazzling Blue arriverà successivamente. Il P10 Plus invece dovrebbe arrivare in Italia il 15 aprile nei colori Graphite Black e Mystic Silver al costo di 829,90 Euro; le versioni Dazzling Blue, Dazzling Gold e Greenery sbarcheranno invece sul mercato successivamente.

Huawei non si è dimenticata nemmeno del suo smartwatch, presentando a questo Mobile World Congress 2017 Huawei Watch 2, che eredita il design del suo antenato ma introduce diversi miglioramenti tra cui la connessione indipendente (nella versione 4G), il doppio microfono e le performance migliorate.

Huawei Watch 2 promuove poi uno stile di vita sano con l'app per l'allenamento, il contapassi e il monitoraggio della frequenza cardiaca, il tutto accompagnato da un toucb più reattivo, da Android Wear 2.0 e da buona ottimizzazione della batteria.

Il costo? 329 Euro per la versione Sport Bluetooth che arriverà in Italia il 10 aprile, mentre nessuna news per ora sul modello Porsche  Design.

Tags

Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker